Gianfranco Vissani e Rai1 a Cartoceto per promuovere l’Olio Dop

di 

22 giugno 2016

CARTOCETO –  Mattinata in compagnia di un grande chef quella che ieri si è svolta a Cartoceto. A sorprendere la cittadina regina dell’Oro Verde delle Marche, grazie al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale con la Rai, è giunto Gianfranco Vissani con le telecamere della trasmissione di Rai Uno “Estate in diretta”, versione estiva de “La vita in diretta”.

Gianfranco Vissani con il Sindaco di Cartoceto Enrico Rossi

Gianfranco Vissani con il Sindaco di Cartoceto Enrico Rossi

Tra le colline verdeggianti di uliveti, lo chef umbro ha potuto decantare le peculiarità dell’Olio Dop Cartoceto, confrontandosi con il Vice Presidente del Consorzio, Domenico Bianchini.

Dalle caratteristiche organolettiche agli abbinamenti, dalla differenza tra le varie cultivar alla realizzazione di un prodotto di elevata qualità, capace di raccontare un territorio evidenziandone i tratti di eccellenza.

E questo prodotto top della produzione enogastronomica del cartocetano seguirà lo chef, premiato dalla Guida Enogastronomica Gambero Rosso, nel suo ristorante di Baschi (Terni), “Casa Vissani”, dove il guru della gastronomia italiana realizzerà un piatto utilizzando e valorizzando l’olio Dop Cartoceto.

«Una vetrina importante per Cartoceto e per le sue eccellenze – commenta il sindaco Enrico Rossi – che ben si colloca all’interno di tutta una strategia di valorizzazione nazionale del territorio che parte da quei tratti che caratterizzano e distinguono i nostri luoghi e che cerca di sfruttare ogni canale mediatico utile a raggiungere diversi target. Poter degustare un piatto creato appositamente per valorizzare l’Olio Dop Cartoceto in uno dei ristoranti più importanti della scena gastronomica italiana, – continua il sindaco – consente al nostro territorio di varcare i confini regionali e di parlare a tutti gli intenditori della buona tavola.»

La puntata andrà in onda prossimamente sul primo canale della Rai, al termine degli europei, all’interno dell’ampia fascia oraria che va dalle 14 alle 18.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>