Pesaro: inaugurato il parcheggio della Celletta

di 

22 giugno 2016

PESARO –  A Recanati Matteo Ricci sigla il ‘gemellaggio culturale’ con il sindaco Francesco Fiordomo, suggellato dal ministro Dario Franceschini: “Sostegno a vicenda sulle reciproche candidature a città della musica e capitale della cultura italiana 2018. Rossini e Leopardi due grandi testimonial della bellezza delle Marche e dell’Italia, al di fuori dei campanili”, scrive su Facebook. Poi torna in città per l’inaugurazione del parcheggio a raso della Celletta, tra via del Cinema e via Poggioli. Un intervento che comprende 24 posti auto (di cui uno per disabili) e 21 parcheggi per ciclomotori.

Oltre al percorso ciclo-pedonale di collegamento fra via del Cinema e via del Novecento, adiacente al muro di recinzione del centro sociale Monaldi. Realizzato anche l’impianto d’illuminazione con una torre faro alta 13 metri al centro del parcheggio, tre pali perimetrali alti otto metri e altri tre pali lungo il percorso ciclo-pedonale.

Dice il sindaco: “Era un impegno preso da tempo”. Aggiunge: “Una delle opere che completa le urbanizzazioni dell’area. Importante, perché la zona è densamente abitata e il centro Monaldi è uno di quelli che funziona meglio. Frequentato da tanti”.

Prosegue Ricci: “Il prossimo step saranno i lavori su via Rossellini, al via entro breve. Complessivamente nel 2016 investiamo 400mila euro tra parcheggi, asfalti e ciclabili per il quartiere. Più altri 350mila euro concordanti con Conad, per opere adiacenti al supermercato. La Celletta viene da una lunga vicenda urbanistica ma ora completiamo il quadro, con le infrastrutture attese”.

Non manca il passaggio sullo sblocco dell’avanzo “che si traduce in un anno straordinario di  lavori su strade, scuole, arredo urbano, impianti sportivi e palazzi del Comune. Cose concrete”.

Osserva l’assessore Enzo Belloni: “Quando si è sbloccato il patto, il parcheggio è stata la prima cosa che abbiamo messo sul piatto. Era una risposta da dare alla zona. E fra due giorni partiamo con l’area parcheggio di via Rossellini, richiesta fortemente dal quartiere: posti auto, area ciclabile e area pedonale. Contiamo anche di ricavare una piccola area funzionale ai camper, per eventi come ‘Candele a Candelara’”.

L’importo netto dei lavori appaltati alla Lanfranco Guidarelli di Pergola supera i 71.000 euro (incluso il ribasso del 18%).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un commento to “Pesaro: inaugurato il parcheggio della Celletta”

  1. Simone scrive:

    Per quanto riguarda il parcheggio di via Poggioli devo dire che è stato fatto troppo piccolo per quello che serviva, basta passare nelle ore serali e notare quante macchine sono parcheggiate sulla strada.( visto che c’era tanto spazio una decina di posti in più non ci stavano male )
    In più un asfaltatura non adeguata per parcheggiare i motorini,(sprofonda e cadono come i birilli)….

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>