Il pilota di Vallefoglia Luca Ottaviani procede spedito in direzione Mugello

di 

24 giugno 2016

Luca Ottaviani

Luca Ottaviani

VALLEFOGLIA – Studia da grande Luca Ottaviani (600 Supersport, Team Sonic Pro Race) in proiezione dei round 3-4 CIV 2016 all’autodromo del Mugello (2-3 luglio). Le sincronie per l’appuntamento in terra toscana si affinano in un positivo giorno di test tra le curve del circuito iridato che forniscono preziose indicazioni cronometriche e tecniche al giovane centauro di Vallefoglia motorizzato Yamaha R6. Viaggia parallelamente, inoltre, l’impegno di Ottaviani ed il suo staff al fianco della sezione di Pesaro dell’A.I.L.; dalla collaborazione con il suo partner personale Skuffio devoluti 300 euro a favore della ricerca e dell’assistenza domiciliare ai malati con patologie ematologiche.

Luca Ottaviani: “Test davvero positivo in completa sintonia di intenti con il Team Sonic Pro Race. Fortunatamente, a dispetto delle previsioni, il meteo non ha fatto brutti scherzi concedendoci una giornata piena di lavoro sul tracciato del Mugello. Sono contento dei rilevamenti cronometrici, delle migliorie tecniche e del chilometraggio effettuati tra le curve toscane in proiezione delle imminenti due tappe CIV 2016”.

Gianluca Aluigi (Moto Club A.Benz, manager Ottaviani): “L’impegno che abbiamo assunto nei confronti della sezione pesarese dell’A.I.L. è qualcosa che ci sta particolarmente a cuore. L’iniziativa in sinergia con il brand Skuffio è soltanto una delle prime azioni concrete di raccolta fondi annunciate per la stagione agonistica 2016

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>