Barbari al parchetto dei bambini: lo scempio di via Nitti

di 

28 giugno 2016

PESARO – Si dice che la mamma degli imbecilli è sempre incinta. Un adagio forte, che però calza a pennello per quei civilissimi pesaresi che hanno lasciato i giardini di via Nitti, davanti al Tip Top, come potete vedere dalle foto qui sotto:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cicche di sigarette, cartacce ovunque, bottiglie di plastica, bidoni strapieni. Di tutto un po’, proprio davanti a un negozio di giocattoli, il Tip Top appunto, e a una scuola, quella di largo Baccelli. Il tutto senza che nessuno faccia qualcosa per pulire l’area.

“Manca pure una parte di staccionata che divide il parco col parcheggio di via Martini – tuona Arianna Gasparini, nostra assidua lettrice ma soprattutto mamma della piccola Ludovica, 5 anni – Veramente assurda la condizione in cui versa un posto dove dovrebbero poter giocare i bambini in tranquillità e soprattutto in sicurezza”.

Di chi è la colpa non è dato sapere, fatto sta che qualcuno deve porre rimedio a questo scempio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>