Azimut Benetti, la preoccupazione del Partito democratico di Fano

di 

30 giugno 2016

FANO – “Il Partito Democratico di Fano, esprime preoccupazione e vicinanza ai lavoratori del cantiere nautico Azimut Benetti di Fano, che in pochi anni – da azienda di riferimento del settore nautico – a causa del contesto economico, è entrata in forte crisi fino a paventare il rischio di chiusura e quindi di licenziamento che interessa circa 90 lavoratori”.

Così il segretario dem fanese Ignazio Pucci, in una nota che continua così: “Per approfondire la vicenda e cercare di arrivare ad una soluzione positiva per i lavoratori interessati, il Pd di Fano ha subito interessato l’Assessore comunale alle politiche del Welfare Marina Bargnesi e il Consigliere regionale Renato Claudio Minardi. Il Pd ritiene infatti fondamentale che le istituzioni di ogni livello si attivino, di concerto con le forze sindacali, in difesa dell’occupazione e del comparto economico delle nautica che fino a pochi anni fa rappresentava uno dei pilastri dell’economia di Fano e del territorio circostante”.

Ci eravamo occupati dell’Azimut Benetti i giorni scorsi, in articoli che potete rileggere qui, qui e qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>