Gp Tim San Marino e Riviera di Rimini: biglietti scontati fino a domenica

di 

1 luglio 2016

MISANO ADRIATICO (Rimini) – Il grande weekend dedicato al World Ducati Week conduce alla conclusione della prevendita a prezzi scontati per la MotoGP dell’11 settembre a Misano World Circuit.

L’attenzione al Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini continua a salire e i successi dei giovani piloti italiani in Moto3, oltre al protagonismo costante dei ragazzi terribili della Riders’ Land, contribuiscono a creare l’attesa per il più importante e atteso sportivo del territorio.

Domenica 3 luglio si chiude quindi la fase di prevendita a prezzi scontati che ha visto tre step: 30% di sconto entro il 10 febbraio, 20% entro il 10 maggio e 10% medio antro il 3 luglio.

Occasioni che sono state colte da numerosissimi fans, tanto che è stato necessario aprire alla prevendita altre quattro tribune: la Tribuna Brutapela 2 tradizionalmente riservata ai fans di Valentino Rossi, la Tribuna E che è la prima ad accogliere i piloti dopo la partenza in fondo al rettilineo; la Tribuna Carro 1 in fondo al curvone e alla staccata del Carro; la Tribuna D, dotata di seggiolino per il conforto del pubblico e dalla quale è visibile il rettilineo con curvone veloce e la curva del carro.

“Continua a salire la temperatura in vista di settembre – commenta Andrea Albani, appena nominato Managing Director di MWC – e le opportunità di sconto offerte sono state apprezzate. Ora l’ultimo step, poi sarà possibile acquistarli solo a prezzo pieno, che ricordo comunque è invariato dal 2007 quando la MotoGP è tornata a Misano, pur essendoci stati aumenti di Iva”.

I biglietti sono disponibili a Misano World Circuit e online sul circuito TicketOne.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>