Pesaro: la carica dei 700 per i The Sun, rock band rinata grazie a Gesù

di 

1 luglio 2016

PESARO – Ieri sera, 30 giugno, al bellissimo Vivaio Pascucci di Pesaro, si è radunato un popolo di più di 700 persone – padri, madri e tanti giovani – per sostenere un progetto della Onlus AVSI, denominato #10forSiria, che raccoglie fondi per i campi profughi siriani.

La bellissima fattoria e la verdeggiante campagna sono state addobbate a festa per accogliere i The Sun, un band rock molto popolare fra i giovani che, all’apice del proprio successo – più di 100 i concerti tenuti in dieci Paesi diversi del mondo – si ritrova disgregata e divisa …. ma il “caso o la Misericordia” li porta a una nuova strada nella vita, rischiando il successo e la notorietà. Dal buio profondo i giovani componenti della band rinascono umanamente incontrando Gesù che, come ha detto ieri sera uno di loro, “è stato ed è ancora un uomo, vivo, che gioisce e soffre con noi”. Vero Dio e vero Uomo.

Le famiglie hanno potuto condividere anche una bella cena campagnola mentre i bambini correvano e giocavano a contatto con gli animali e la natura.

I giovani hanno ballato al chiarore di luna.

E tutto questo ha fatto del gran bene alle popolazioni siriane in Libano che riceveranno una cospicua somma di denaro raccolto per tutte le necessità del campo profughi in particolare l’emergenza scuola per i bambini.

Gli organizzatori (CARITAS, AVSI, VIVAIO PASCUCCI e AMICI DEI THE SUN) ringraziano di cuore tutte le persone che hanno partecipato a questa festa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>