Tragedia sul lavoro a Fano. Operaio muore precipitando da una gru in centro

di 

4 luglio 2016

FANO – Tragedia questa mattina a Fano quando un operaio fanese di 44 anni (residente a Montefelcino) è morto precipitando da una gru sulla quale stava lavorando.

Un volo senza scampo dalla vertiginosa altezza di 24 metri. E’ accaduto attorno alle 8 di mattina in pieno centro storico. Ovvero in un cantiere di via Bovio.

Ancora da chiarire le dinamiche che hanno condotto alla drammatica caduta. L’area è stata al momento interdetta e sottoposta alle indagini dei carabinieri e dell’ispettorato sul Lavoro.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>