Consiglio Comunale: con la variazione di bilancio dai nuovi parcheggi a interventi per bocciodromo, campo da rugby e Museo Oliveriano

di 

12 luglio 2016

PESARO – Nuovi parcheggi in via Casella (per un importo di 120.000 euro), allo stadio Benelli (100.000 euro), in via Caboto (80.000 euro), a Villa Fastiggi (strada della Fabbrina, 50.000 euro), a Fiorenzuola di Focara (100.000 euro), al centro direzionale Benelli (130.000 euro) e ancora altri parcheggi in aree urbane per 115.000 euro. In totale di 695.000 euro, provenienti dalla monetizzazione dei parcheggi, con cui dunque si potranno realizzare altre aree di sosta nei vari quartieri cittadini.
parcheggi_blu_autoL’ok da parte del Consiglio comunale ieri pomeriggio alla variazione di Bilancio, permetterà quindi al Comune di “investire” in altre opere. Con le risorse provenienti dall’applicazione della legge regionale (n.22/2009) sul Piano casa, per un totale di 1.650.000 euro, si potranno realizzare il nuovo bocciodromo in via dell’Acquedotto ( 1.580.000 euro), effettuare lavori al campo da rugby per 30.000 euro, mentre altri 40.000 saranno destinati a interventi al museo Oliveriano.
 
La delibera, presentata dall’assessore alla Gestione Antonello Delle Noci (“La quota dell’avanzo d’amministrazione contenuto nei fondi vincolati destinati agli investimenti ammonta a 2.345.000 euro totali“), ha avuto il via libera a maggioranza, con il voto contrario di tutta l’opposizione (17 voti favorevoli, 10 contrari).  
Conferenza stampa Antonello Delle Noci

L’assessore Antonello Delle Noci

Molto critici gli interventi della minoranza, con in testa Alessandro Bettini: “Questa delibera è una ulteriore dimostrazione di cosa pensa la maggioranza di questa città… Il centro sta diventando sempre più una ‘riserva indiana’. Questa giunta non ha vergogna di portare in Consiglio un’altra variazione di bilancio? Ben 1.600.000 euro destinati alla costruzione del nuovo bocciodromo, e alla Oliveriana solo 40.000 euro!”

Anche Dario Andreolli si è detto molto perplesso dal contenuto del documento, ribadendo inoltre la promessa del sindaco di realizzare con l’avanzo una nuova scuola. La risposta del sindaco non si è fatta attendere. Ricci infatti ha replicato che “il bocciodromo avrà più valenze, venendo predisposto in modo tale che si possano praticare anche altre discipline. Sono inoltre convinto che dal bando del governo relativo alla riqualificazione della periferie riusciremo a ottenere risorse importanti, con le quali potremo realizzare la nuova scuola”.
Alla domanda se i nuovi parcheggi saranno a pagamento, l’assessore Delle Noci ha replicato che saranno quasi interamente liberi.
Il Consiglio comunale si era aperto con la discussione delle interrogazioni.
Per quanto riguarda quella presentata dal M5S sul tavolo tecnico del verde, l’assessore Enzo Belloni ha risposto che “il tavolo è stato convocato per domani (oggi, NdR) alle 17.30. Ci saranno tra gli altri anche gli assessori Briglia  e De Regis e  i componenti dell’ex tavolo del verde. Vediamo cosa scaturirà da questo confronto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>