Sabato tutti a tavola con i rugbysti nella cena “da palo a palo”

di 

12 luglio 2016

PESARO – Seconda edizione della cena palo palo al campo da rugby. Con la volontà di raccogliere ancora più persone rispetto l’anno passato per dimostrare la grande passione per la palla ovale nella città pesarese.
palo 2Sabato sera alle 20 chiunque potrà partecipare alla festa, aiutando a ricoprire i circa 100 metri di tavolata. Organizzazione come nella passata edizione a cura degli Old, il gruppo di ex giocatori e genitori che si sono appassionati al rugby girando l’Italia per tornei, con grande goliardia. “Ci piace replicare questo evento che lo scorso anno ha avuto grande successo e ringraziamo il gruppo degli Old che si stanno dando da fare per far sì che tutto riesca al meglio – spiega Simone Mattioli, presidente della Pesaro RugbyNon è semplice arrivare a coprire un’intera  tavolata da palo a palo, ma sono tanti coloro che amano questo sport e che negli anni hanno seguito questa società, chi entrando in campo ogni domenica e chi lavorando a bordo campo sostenendo i giocatori“.
Per tutti i presenti una cena con menù di pesce: “Potremo godere tutti del fresco che il campo da rugby regala ogni sera d’estate, immerso nel cuneo verde. Avremo della musica dal vivo e credo sarà una serata davvero piacevole per tutti, dai più piccoli del minirugby ai ragazzi della prima squadra appena promossi in serie A. Fra l’altro chissà che in quella occasione non potremo svelare qualche novità rispetto la stagione che sta per arrivare“.
Per partecipare alla cena il costo è di 16 euro per gli adulti, e 8 per i bambini fino i 12 anni. Per info e prenotazioni: 335.8094566. Il ricavato della serata servirà per l’acquisto dei materiali per la palestra e la sistemazione degli spogliatoi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>