Spaccio dal Riminese al nostro entroterra: 34enne di Mercatello pizzicato con 54 grammi di cocaina

di 

18 luglio 2016

URBINO – I Carabinieri e la Polizia di Urbino coadiuvati dai rispettivi comandi provinciali hanno arrestato, dopo prolungata indagine, un 34enne – M-L. – residente a Mercatello sul Metauro.

Le indagini hanno permesso di contrastare una fiorente attività di spaccio di cocaina, acquistata nel riminese e destinata a tossicodipendenti residenti nell’entroterra.

A finire in manette un operaio trentaquattrenne di Mercatello sul Metauro, sposato e con una figlia, pregiudicato, il quale è stato trovato in possesso di 54 grammi di detta sostanza stupefacente. Ora il mercatellese è agli arresti domiciliari.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>