A caccia di “business ideas” e “digital transformation” per imprese. Come candidarsi al progetto “E se funzionasse?”

di 

20 luglio 2016

La conferenza di presentazione presso la sede pesarese di Confindustria

La conferenza di presentazione presso la sede pesarese di Confindustria

PESARO – “E Se Funzionasse?” è un progetto dedicato all’imprenditorialità e alla trasformazione digitale delle imprese. Quest’anno, la 4° edizione di “E Se Funzionasse?” è gestita interamente da BP Cube in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino e Confindustria Pesaro Urbino – Gruppo Giovani Imprenditori.

Il progetto, completamente gratuito, nasce per supportare l’avvio di nuove imprese e per indirizzare le imprese già esistenti verso la Digital Transformation. L’edizione 2016 del progetto “E Se Funzionasse?” infatti, si pone un obiettivo molto ambizioso: parallelamente alle operazioni di scouting di nuove idee di startup e mentoring agli ispiranti imprenditori, il programma quest’anno ha deciso di supportare anche la trasformazione digitale di aziende già avviate.

Le candidature per “E Se Funzionasse?” saranno raccolte a partire dal 20 Luglio 2016. Per partecipare occorre compilare il modulo di adesione scaricabile dal sito www.esefunzionasse.it e inviarlo compilato a start@bpcube.com entro il 2 Ottobre 2016.

Solamente 10 tra le migliori Business Ideas e 5 tra i migliori progetti di Digital Transformation, potranno accedere ai successivi colloqui individuali con la Commissione di Valutazione, la quale provvederà infine a selezionare le 5 finaliste per la categoria Startup e le 3 finaliste per la categoria Digital Transformation.

Le finaliste avranno la possibilità di partecipare a lezioni gratuite sui principali aspetti relativi all’ecosistema Startup & Innovazione durante i mesi di ottobre e novembre 2016.

L’evento conclusivo del percorso di “E Se Funzionasse?” si terrà a Dicembre presso gli spazi di ID106 a Pesaro. In tale occasione le 8 finaliste avranno l’opportunità di presentare pubblicamente il proprio progetto di fronte ad una platea di potenziali investitori, fornitori, imprese e partner.

Saranno nominati dalla commissione un vincitore per la categoria Startup e un vincitore per la categoria Digital Transformation.

L’idea vincitrice nella categoria Startup potrà beneficiare di un percorso di incubazione gratuito di 6 mesi presso l’incubatore certificato BP Cube, ricco di servizi e consulenze e che permetterà alle Startup di ricercare partnership e/o venture, mentre la vincitrice della categoria Digital Transformation riceverà gratuitamente un documento strategico di attuazione del progetto innovativo redatto da BP Cube e dai suoi partner.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>