Ecco i 266 diplomati col massimo dei voti alla maturità 2016. Ieri passerella per i superbravi al Barco di Urbania

di 

23 luglio 2016

I giovani festeggiati ad Urbania

I giovani “super-diplomati” festeggiati ad Urbania

URBANIA – L’iniziativa “Barco 100% Talento” promossa dalla Provincia di Pesaro e Urbino, dall’Unione montana dell’Alta Valle del Metauro e dal Comune di Urbania, nell’ambito del progetto “Barco Officina Creativa” finanziato dalla Regione Marche come distretto culturale evoluto, è stata un’importante occasione per far conoscere ai 266 diplomati con 100/100 (di cui 64 con lode) nell’anno scolastico 2015/2016 festeggiati al Barco Ducale di Urbania, le tante opportunità offerte proprio dal progetto “Barco Officina Creativa”: all’interno del Barco sono infatti stati realizzati spazi per il coworking, per le start up, per laboratori, con l’obiettivo di incentivare l’incontro tra giovani creativi e realtà imprenditoriali.

“Abbiamo voluto creare uno spazio – ha spiegato ai ragazzi Romina Pierantoni, presidente dell’Unione Montana Alta Valle del Metauro, ente capofila del progetto Barco Officina Creativa – dove buoni ‘contaminatori’ possano mettersi insieme e dar vita ad idee da sviluppare. Qui è possibile coltivare un’idea imprenditoriale e sono tanti i servizi messi a disposizione”. Lo ha ribadito anche Domenico Fucili, direttore del “Gal Montefeltro Sviluppo”, società che coordina il progetto “Barco Officina Creativa” partecipando sia come partner che come soggetto esecutore. “Il talento deve fare un passo avanti e produrre idee, che sono il germe per realizzare un’impresa. Una delle possibilità che i giovani hanno è proprio attraverso il distretto culturale evoluto, andando sul sito www.urbinoeilmontefeltro.eu e compilando il form presente alla voce ‘contatti’ o inviando una mail a: distretto culturale@cm-urbania.ps.it”.

Da parte sua, l’assessore regionale alla Pubblica istruzione Loretta Bravi ha evidenziato come la Regione Marche stia investendo molto sui giovani: dottorati, master di primo e secondo livello ma anche percorsi per accedere più facilmente ai mestieri per quanti non intendono proseguire gli studi. A portare il saluto della dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Marcella Tinazzi è stato il dirigente dell’Istituto “Raffaello” di Urbino Bruno Papi, mentre il sindaco di Urbania Marco Ciccolini ed il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini si sono soffermati sull’importanza che il patrimonio dei 266 talenti non vada disperso. “I migliori diplomati che oggi festeggiamo – ha detto Tagliolini – rappresentano il presente e possono interpretare, insieme al soggetto pubblico e privato, una visione più dinamica della società. Amministrazioni pubbliche, famiglie, istituzioni scolastiche: tutti noi abbiamo investito affinché questi scenari possano essere sempre più importanti e numerosi. E questo ci fa ben sperare per rilanciare un’azione coordinata”.

IMG_20160722_180915-01Interessanti le testimonianze di tre giovani talenti che, intervistati dalla giornalista Solidea Vitali Rosati, hanno raccontato ai diplomati la loro esperienza, evidenziando come sia importante nella vita seguire le proprie passioni: il professore e scrittore Matteo Cellini, vincitore nel 2013 del premio “Campiello Opera Prima”, il neo laureato in filosofia Cesare Sinatti, vincitore del premio letterario per esordienti “Italo Calvino” 2016 e la ricercatrice in NanoTecnologie Biomediche all’Università di Cambridge Cristina Bertulli, in collegamento skipe. Ai due scrittori e ai genitori della giovane ricercatrice il presidente Tagliolini ha consegnato come omaggio un’acquaforte di Natale Patrizi (Agrà). All’affollata cerimonia è poi seguito il rinfresco, curato dalla pro loco di Urbania. Per i partecipanti all’iniziativa è stato anche possibile ammirare le creazioni dell’Istituto onnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania (sezione moda) ed i video realizzati dal Polo 3 di Fano (professionale Olivetti) e dal liceo artistico “Scuola del libro di Urbino”.

 

Questi i nomi dei 266 diplomati (di cui 64 con lode) festeggiati al Barco Ducale:

 

PESARO

 

Liceo “Marconi”: Matteo Baldassarri, Martina Battisti (con lode), Tommaso Bacchielli, Laura Girometti (con lode), Silvia Damiani, Francesco Mazzeo (con lode), Alessandro Fulgini, Diletta Montebugnoli (con lode), Filippo Gennari, Daniele Giacchetti, Chiara Guerra, Filippo Magi, Luca Marescalchi, Ramoni Matteacci, Benedetta Montanari, Gianmarco Mulazzani, Gloria Scavolini, Monica Tagliabracci, Omar Ugolini, Simone Voli. IPSIA Benelli: Abdellah Falahi, Ramon Angelini (con lode), Elisabeth Lobriglio, Giada Pazzaglini, Serafina Polichetti, Francesco Rinaldo. Liceo “Mamiani”: Angelica Albertini, Giulio Bellitti (con lode), Giulia Amadori, Valentina Basili (con lode), Cristina Astolfi, Virginia Bressan (con lode), Elisa Baioni, Costanza Coli (con lode), Giorgia Baldassarri, Francesca Farina (con lode), Alice Barbieri, Lucia Fornari (con lode), Agnese Barulli, Sara Giovagnoli (con lode), Vittoria Berrettini, Elisa Girometti (con lode), Enrico Boiani, Eugenia Marabini (con lode), Elisa Bonopera, Federica Mengucci (con lode), Chiara Borgia, Monica Minucci (con lode), Federico Busca, Matteo Palmetti (con lode), Giulia Carloni, Aldo Pardi (con lode), Linda Castellucci, Ilaria Sergiacomi (con lode), Sara Cecchini, Laura Signoretti (con lode), Chiara Cesarini, Stefano Corsini, Martina Covino, Giulia Della Martera, Teresa Di Carlo, Alice Donati, Margherita Ganzerli, Elisa Gentiletti, Francesco Ghiandoni, Alessia Giambartolomei, Sofia Guerra, Chiara Ippoliti, Alessandro Laloni, Gaia Lazzarini, Sofia Lepri, Chiara Maggiulli, Elena Magi, Alice Marchionni, Emma Marzi, Alice Marzi Manfroni, Veronica Morganti, Giulia Nardi, Fiorella Ninni, Alexandra Daniela Oaches, Veronica Paolini, Bianca Pedini, Giovanni Pratelli, Rebecca Renili, Giacomo Santini, Beatrice Sgherri Esposito, Violetta Smargiasso, Laura Terenzi, Francesca Todaro, Erica Troiani, Alessandro Uva, Valentina Vagnini, Camilla Venturini, Alessandro Vitali. IIS “Cecchi”: Laura Camillo, Luca Diotalevi (con lode), Susanna Cecchini, Tommaso Gaudenzi (con lode), Giacomo Luchetti, Davide Zenobi (con lode), Sara Ovani, Lucia Reginelli, Riccardo Ronconi, Axel Troncossi, Lucezara Vilcu. IIS “Mengaroni”: Federico Allegrucci, Aurora Angelini, Alice Bartolini, Filippo Biselli, Gaia Ceccarelli, Caterina Faragona, Caterina Righetti, Mariasole Sorbini. ITET “Bramante Genga”: Filippo Barbadoro, Noemi Corsini (con lode), Irene Barulli, Michael Casoli (con lode), Marco Bruscolini, Alberto Grassetti (con lode), Alessandro Ceppetelli, Filippo Simoncelli (con lode), Michele Conti, Andrea Facondini, Elia Fraternale Cesaroni, Greta Gasparini, Lara Lani, Mirko Marcolini, Giovanni Montagna, Alessio Muratori, Nicola Parmeggiani, Eugenio Semprucci, Francesca Tobia, Viola Tonelli, Elena Ugolini. IIS “Santa Marta – Branca”: Giovanna Genovino. Liceo Scientifico paritario “Piccinini – La Nuova Scuola”: Matilde Montagna, Elena Vicentini (con lode). Liceo Classico paritario “Storoni – La Nuova Scuola”: Chiara Maria Piccoli, Maria Chiara Corucci (con lode).

 

FANO

Barco_100Liceo scientifico “Torelli” con sezione associata di Pergola: Francesca Baraldi, Maria Benedetta Antognoni (con lode), Pietro Branchini, Alessandra Bernardini (con lode), Laura Caprarelli, Edoardo Fabris (con lode), Luca Cattarossi, Chiara Gamurrini (con lode), Pietro Maria Curzietti, Federica Gasparini (con lode), Sebastiano Donini, Sofia Mondaini (con lode), Tommaso Ferri, Danilo Nagni (con lode), Vittoria Giommi, Andrea Riserbato (con lode), Davide Pierini, Valerio Tonelli (con lode), Raffaello Pierluca, Gian Marco Zampa (con lode), Emanuele Rebecchini. IIS Polo 3 “Volta”: Nicolò Belloni, Valentina Gabrielli, Chiara Mendicino, Sara Principi. IT “Battisti”: Noemi Colombati, Rudina Ajdini (con lode), Alessia Di Levrano, Cristina Olari (con lode), Sacha Guerra, Luca Mattioli, Sara Savella. Liceo “Nolfi”: Cecilia Andreoni, Giulia Venturini (con lode), Elisa Bacchiani, Alessandro Galeri (con lode), Martina Belli, Sabrina Bonanno, Cornelia Carlan, Greta Di Martino, Margherita Ferri, Laura Giannoni, Giacomo Grilli, Luigi Imperatori, Arianna Magrini, Anastasia Mancini, Alice Martini, Melissa Micella, Marco Montesi, Elisa Rondini, Miriam Sabbatucci, Tommaso Vichi. ITI paritario “Don Orione”: Marco Amadori, Matteo Alesiani (con lode), Giorgia Fernandez, Roberto Pietrini, Pietro Principi.

 

URBINO

“Liceo Laurana – Baldi”: Mariavittoria Cecconi, Gioele Biagiotti (con lode), Sara Crinelli, Andrea Mengozzi (con lode), Laura Cucchiarini, Marco Rovinelli (con lode), Asia Dini, Alessandro Fabbri, Melisa Kurti, Giacomo Lecci, Alice Mencarelli, Pietro Pacchiarini, Diletta Ricci, Sonia Riminucci, Marina Subioli, Benedetta Tancini, Eros Venturi. IIS “Raffaello”: Maria Chiara Calasso; Sofia Antonelli O Santi (con lode), Alessia Dini, Agnese Benzi (con lode), Aurora Foglietta, Elisa Bucci (con lode), Sara Giorgini, Tommaso Fulgini (con lode), Rosita Goffi, Agnese Luchetti (con lode), Lorenza Pierucci, Lucia Renzulli (con lode), Silvia Renzulli (con lode), Edoardo Romani (con lode), Carlotta Scattolari (con lode). ITIS “Mattei”: Luca Bartolucci, Linda Ciacci Mariani (con lode), Andrea Bartolucci, Filippo Nardini (con lode), Federico Bianchi, Samuele Servici (con lode), Alberto Biondi, Cesare Del Prete, Diego Giacchi, Lorenzo Grossi, Luca Matteucci, Luca Mezzanotti, Marco Rossini, Simone Scola. Liceo artistico “Scuola del libro” di Urbino: Anna Bernardini, Riccardo Ambrosi (con lode), Guido Brualdi, Andrea Castellucci, Camilla Gaudenzi, Emilio Giacomelli, Leonardo Mazzoli, Elena Ugolini.

 

URBANIA

Istituto omnicomprensivo “Della Rovere”: Elisa Salvi.

 

CAGLI – PIOBBICO

IIS “Celli”: Sofia Di Tommaso.

 

FOSSOMBRONE

IIS “Donati”: Lucia Dini, Eleonora Brocca (con lode), Pietro Paoloni, Erica Mascioli (con lode), Andrea Giordano, Isabella Branchesi, Elisa Donnini, Diletta Paoletti.

 

SASSOCORVARO

Istituto omnicomprensivo “Montefeltro”: Rachele Agostini, Marco Longhi (con lode), Lara Corsini, Ettore Rocchi (con lode), Marco Lazzaretti, Marika Rossi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>