Scatta l’ora dell’ “Ibiza pesarese”. Una domenica ‘tuonante’ con lo Skyy Vodka Beach Tour

di 

23 luglio 2016

skyy-vodka-beach-festival-pesaro_img533PESARO – Costume, piedi scalzi e decibel incalzanti. Sarà questo il “mood” di domani per le quasi 10mila persone danzanti attese dallo Skyy Vodka Beach Tour che fa tappa a Pesaro per la terza estate, forte del successo di partecipazione delle scorse edizioni. L’appuntamento parte alle 18 di questa domenica e proseguirà fino alle 2 di notte.

Location confermata, o quasi. Perché quest’anno l’ingresso principale per accedere alla spiaggia libera di Sottomonte dedicata sarà al Sottopasso N.2 . Leggermente più distaccato dallo stabilimento balneare Chalet a Mare.

Il festival della musica techno e tech-house è organizzato da Mauro Bianchi, Giovanni Alvaro, Lorenzo Agostini e dall’Associazione Stile Libero che hanno apparecchiato la consolle ai dj Margot, Nice 7, Romano Alfieri, Cirillo, Da Vid, Memoryman aka Uovo, Bartolomeo, Panzieri e Enrico Rosica.

C’è pure una convenzione col servizio taxi, con tariffe speciali dal parcheggio di San Decenzio o da quello dell’Adriatic Arena. L’evento infatti convoglierà lo spirito danzante di pesaresi e fanesi (che è lecito aspettarsi munito di un esercito di biciclette), ma è di forte richiamo anche per il popolo della techno di tutta Italia.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>