La Vis Sauro conclude la sua fase regionale con un pieno di medaglie e soddisfazioni

PESARO – La stagione agonistica 2015/2016, per quanto riguarda la parte regionale, si conclude nel segno della Vis Sauro Nuoto Team. Infatti nelle ultime due manifestazioni legate ai Campionati Regionali Esordienti A ed Assoluti, disputate, il 23 e 24 luglio, presso la piscina del parco della Pace di Pesaro, la supremazia,  della Società del Presidente Luisa Patrignani, è stato netta considerato il secondo posto nella classifica finale a Squadre conquistato con il Settore Esordienti A dietro solo a RN Marche ed il dominio sancito nella graduatoria finale del Campionato Assoluto, che ha visto prevalere i colori biancoazzuri con punti 416, su Vela Ancona punti 311 e RN Marche punti 182,5.
Emozioni a non finire che gli Esordienti A Vissini hanno regalato ai propri Tecnici e Dirigenti. A questo proposito vanno citati i titoli regionali conquistati da Caterina Battaglia nei 100 rana, vincitrice anche di un argento nei 200 rana, e da Federico Mazzeo nei 400 mx, ottimo argento anche nei 1500 sl, cui va ad aggiungersi la vittoria nella staffetta 4×100 maschile compagine formata da Jacopo Angelini, Giovanni Battistoni, Federico Mazzeo e Gianluca Valentini.
vis sauro 2Eccellenti anche i secondi posti raggiunti sempre dalla Staffetta 4×100 sl femminile formata da Valentina Badioli, Caterina Battaglia, Flavia Leonetti e Giorgia Gennari, stessa formazione che ha bissato la medaglia d’argento nella staffetta 4×100 mista. Ottimi gli argenti vinti, nelle gare individuali, da Flavia Leonetti nei 200 sl e un meritatissimo secondo gradino del podio conquistato dal quartetto maschile della 4×100 mista.
Per ciò che concerne i risultati degli assoluti in evidenza i titoli regionali Assoluti individuali vinti da Anna Amati nei 400-800 sl e da Alessandro Franceschi nei 50-100 rana. Vanno poi ad aggiungersi al ricco carnet di medaglie gli ori conquistati dalle staffette, in cui il settore femminile ha sbaragliato il campo alle avversaria aggiudicandosi le vittorie a disposizione nella 4×200 SL, 4×100 SL e 4×100 mista mentre il settore maschile ha raggiunto il primo gradino del podio nella 4×200 SL cogliendo due, ben auguranti, terzi posti nella 4×100 SL e 4×100 mista.
Encomiabili poi le medaglie d’argento conquistate da Jacopo Cerioni nei 400 SL, da Diego Boldrini nei 400 misti, da Matteo Benedetti nei 1500 SL, da Giulia Casciaro negli 800 SL e 400 misti, da Martina Rombaldoni nei 50-200 SL. Medaglie di bronzo raggiunte, con ottime performance crono, sono state ottenute dalla giovane Ottavia Porcellini nei 200 rana e dalla grintosa Costanza Fabbrini nei 200 misti.
“La perseveranza e la determinazione negli allenamenti hanno garantito ai nostri ragazzi quel passo in più che ha permesso loro di cogliere questi ambiti successi-dichiara un’euforica Luisa Patrignani-La filosofia del lavoro, dell’unità di intenti e del divertimento ci ha ancora una volta ripagati, ma non appagati. Vedere i ragazzi della Squadra Assoluta incitare a pieni polmoni i loro compagni più piccoli è stato veramente emozionante che la dice lunga sui valori che cerchiamo di inculcare ai nostri Atleti”.
Grazie a questi pregevoli risultati la Vis Sauro Nuoto Team parteciperà ai prossimi Campionati Italiani di Roma dal 4 al 10 agosto con 5 Atleti individualisti, Kartika Celeschi, Ottavia Porcellini, Martina Rombaldoni, Nikita Bronov e Alesando Franceschini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>