Colpo Vuelle, preso l’ex Boston Celtic Marcus Thornton. Per il play contratto biennale

di 

30 luglio 2016

Marcus Thornton (foto tratta da bostonglobe.com)

Marcus Thornton (foto tratta da bostonglobe.com)

PESARO – La Victoria Libertas è lieta di annunciare di essere riuscita a portare a Pesaro per il secondo anno consecutivo una scelta NBA: dopo l’operazione che ha portato Christon nella scorsa stagione, quest’anno Marcus Thornton, scelto al secondo giro del 2015 dai Boston Celtics – 45 scelta assoluta – ha raggiunto un accordo biennale con la compagine pesarese.

Thornton è nato il 9 febbraio 1993 a Upper Marlboro nel Maryland. Si è formato come stella e realizzatore assoluto nel College di William & Mary con importanti statistiche sempre sopra i 18 punti di medie nelle ultime tre stagioni collegiali. Nel 2015 è stato inserito nel miglior quintetto della conference CAA, ha partecipato al torneo di Portsmouth e alle Summer League di Salt Lake City e di Las Vegas.

Esordio da professionista in Australia, in quintetto con i Sidney Kings. Finita la stagione australiana, da marzo 2016 ha giocato anche nella NBDL con la squadra controllata dai Celtics, i Red Claws di Maine.

Playmaker di 191 centimetri che, grazie al fisico, all’atletismo, alla capacità tecnica di penetrare nelle difese fino al ferro e al buon tiro da 3 punti, può essere sfruttato anche in posizione di guardia, incarnando il prototipo di “combo guard” ideale richiesta da coach Piero Bucchi.

Così commenta il presidente Ario Costa: “Sono molto felice che insieme a Stefano Cioppi, abbiamo convinto un’altra franchigia Nba a darci fiducia consentendo ad un loro giocatore di iniziare l’avventura europea a Pesaro, che si conferma sempre più il posto ideale per crescere tecnicamente. Thornton è un playmaker che grazie alla sua altezza può giocare anche da guardia, caratteristica oramai sempre più importante nella pallacanestro moderna. Sono convinto che Marcus si troverà molto bene a Pesaro e saprà conquistare da subito l’entusiasmo dei nostri appassionati”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>