La myCicero vuole essere in Gamba con Nicole

di 

4 agosto 2016

PESARO – Come abbiamo anticipato da tempo, la myCicero Volley Pesaro vuole essere davvero in Gamba con Nicole.

Nicole Gamba 2

Nicole Gamba

L’ufficio stampa della società dei presidenti Rossi e Sorbini ha ufficializzato, infatti, l’ultimo arrivo della nuova stagione: Nicole Gamba (foto Rubin/LVF), bergamasca di 18 anni, alta 1,70, libero, proveniente dalla Liu Jo Modena, dove era la vice di Chiara Arcangeli e il cui ex coach, Alessandro Beltrami, che ha parlato molto bene di lei a Matteo Bertini, allenatore del Volley Pesaro, l’ha utilizzata anche in battuta.

Le prime dichiarazioni di Nicole, diffuse nel primo pomeriggio dalla società, raccontano la totale condivisione della giovane lombarda con il progetto allestito dalla coppia presidenziale e dal tecnico marottese.

“Mi ha convinto il progetto ambizioso che mi hanno prospettato la presidente Rossi e il coach Bertini – esordisce così –. Arrivo a Pesaro con il desiderio di crescere sotto tutti i punti di vista e so che la società ha un’attenzione particolare per le giovani. Vengo da un campionato di A1, ma arrivo in una squadra che vuole tornare ai fasti di un tempo e quindi non lo vedo come un declassamento. Anche la mia procuratrice (Francesca Livi; ndr) e il mio ultimo allenatore, Beltrami, mi hanno vivamente consigliato di accettare questa opportunità e quindi so di aver fatto la scelta giusta. Ghilardi? Ho avuto ottime referenze su di lei e cercherò di studiarla a dovere per imparare il più possibile come ho fatto l’anno scorso con Arcangeli”.

La scorsa stagione, Nicole si è allenata e ha giocato con Chiara Di Iulio, che la prossima stagione indosserà la maglia di Scandicci. Nessun problema: a Pesaro c’è Isabella, un’altra Di Iulio.

“Mii hanno detto che caratterialmente si assomigliano molto: mi sono trovata bene con Chiara, sarà così anche con Isabella”.

Matteo Bertini presenta così l’ultima arrivata in casa pesarese, la giocatrice che completa un roster che piace ogni giorno di più. Un roster che, almeno a inizio della campagna trasferimenti, sembrava non prevedere un secondo libero.

“E’ giovane ed è forte: oltre a spiccare nelle doti naturali del libero (ricezione e difesa;) dispone anche di un’ottima battuta che ci consentirà di avere una freccia in più al nostro arco. Inoltre ha un entusiasmo coinvolgente e questo farà bene allo spogliatoio. L’anno scorso l’abbiamo seguita attentamente quando giocava a Modena e abbiamo deciso di puntare su di lei, optando quindi per il secondo libero, grazie anche all’ecletticità della Pamio che potrà ricoprire sia il ruolo di opposto che quello di schiacciatrice”.

Cresce, quindi, l’attesa per vedere all’opera le “vecchie” (Di Iulio, Ghilardi e Mastrodicasa) e le nuove giocatrici (Silvia Bussoli, Alice Degradi, Nicole Gamba, Eleni Kiosi, Rossella Olivotto, Alice Pamio, Alice Santini e Viola Tonello). Al raduno mancano circa 3 settimane, ma Eleni Kiosi, impegnata con la nazionale greca,presumibilmente sarà a Pesaro a metà settembre, mentre Alice Pamio giocherà, dal 27 agosto al 4 settembre il campionato europeo Under 19, che si disputerà tra Gyor (Ungheria) e Nitra (Slovacchia), con semifinali e finali in quest’ultimo centro.

Nel frattempo, sarà possibile “ammirare” i tifosi, che domenica 21 agosto daranno vita, nei campi di Villamarina, in Viale Trieste, al torneo “Le Marche vanno a comandare”. S’affronteranno squadre composte dai tifosi di Pesaro, Macerata, Filottrano, Porto Potenza Picena e Grottazzolina…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>