Seri, Ricci e Mangialardi “Stregati dalla Bruna”. I sindaci di Fano, Pesaro e Senigallia “comparse” del film del San Costanzo Show

di 

4 agosto 2016

FANO – Che cosa ci fanno 3 sindaci stipati dentro una Fiat 850 guidata da Rosa della Cecca del San Costanzo show? Non è una barzelletta ma è la pura realtà (cinematografica). La magia del cinema è in grado di fare anche questo e di mettere insieme il sindaco di Fano Massimo Seri, il primo cittadino pesarese Matteo Ricci e il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, impegnati nel girare una scena comica.

IMG_6786

I tre sindaci stipati nella Fiat 850

Il film che è riuscito nell’impresa di unire i primi cittadini dei 3 comuni marchigiani è “Stregati dalla Bruna” del regista Henry Secchiaroli, con gli attori del San Costanzo Show. La comparsata è stata girata ieri, all’ombra dei capannoni dell’azienda di trasporti Vitali di Fano, tra le risate e l’entusiasmo di tutta la troupe che si è goduta una scena davvero insolita.

Nonostante il caldo estivo e lo spazio ristretto in cui i 3 sono stati costretti a recitare, Seri, Ricci e Mangialardi, se la sono cavata alla grande, improvvisando anche qualche battuta fuori copione. Davanti una cinepresa è la prima volta – ha commentato Massimo Seri – però posso vantare un passato da attore teatrale in vernacolo fanese. Quando mi hanno proposto di partecipare ad una scena del film, ho subito accettato di buon grado. Secondo me è sempre un’ottima cosa fare rete e mettere insieme le diverse amministrazioni del territorio, anche se per un’occasione leggera e divertente come questa”.

Leggermente provato dal caldo, ma completamente a suo agio davanti la macchina da presa, anche il sindaco di Pesaro Matteo Ricci che ha commentato: “Per me era la prima volta e devo dire che mi sono davvero divertito. Stregati dalla Bruna, oltre che un film che porterà allegria a tutti coloro che lo andranno a vedere, è sicuramente un ottimo strumento di promozione, non solo per Fano, ma per tutto il territorio della provincia di Pesaro e Urbino”.

Mangialardi, Seri e Ricci

Mangialardi, Seri e Ricci

Soddisfatto della sua performance e del progetto, anche il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi: “I rappresentanti delle 2 vallate marchigiane chiusi in una piccola utilitaria. È stata un’idea molto carina e un modo per stare insieme, non solo in veste istituzionale, ma in maniera informale, utile a rafforzare i rapporti”.

Nella giornata di ieri, un piccolo cammeo è stato fatto anche dall’ex presidente della Victoria Libertas Pallacanestro, Franco Del Moro e altri personaggi a sorpresa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>