Rubano ruote, bici e accessori. Una spiacevole tendenza che si ripete

di 

10 agosto 2016

La Micra menomataPESARO – Episodi che si ripetono al Residence Lungofoglia di Pesaro. Da qualche tempo una probabile banda organizzata sta razziando sistematicamente bici, pezzi di ricambio di moto e motorini e…quello che vedete nella foto. Vien da pensare che i malviventi agiscano per “furto su commissione”. Non si spiega, infatti, come mai alla vettura sia stata sottratta una ruota e non l’intero treno. Fortuna (si fa per dire) ha voluto che il furto sia stato commesso dal lato della guida. Diversamente la malcapitata conducente (che ha denunciato il fatto) stamani sarebbe partita provocando non pochi danni.

2 Commenti to “Rubano ruote, bici e accessori. Una spiacevole tendenza che si ripete”

  1. lillo scrive:

    non si può far finta di niente. le orze dell’ordine sono poche, anno un gran lavoro… bisogna cambiare la legge e inasprire le pene prima che i cittadini si facciano giustizia da soli

  2. STEFANO GIAMPAOLI scrive:

    Si, potrebbero essere “furti su commissione”.Anche a me, da luglio ad oggi, hanno rubato il campanello “storico” di una bicicletta “Ganna” del 1970 e la freccia posteriore sinistra della Vespa. Poco valore ma notevole perdita di tempo per le sostituzioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>