La carica dei 200 per B White: il dinner show di Fiorini è un successone

di 

13 agosto 2016

BARCHI – Un suggestivo colpo d’occhio total white, come previsto dal dress code, ha riempito, ieri sera, Villa Fiorini di Barchi per l’evento promosso dall’omonima azienda agraria. Sono stati circa 200 gli ospiti, arrivati da tutta la provincia, che hanno partecipato a “B White”, appuntamento voluto e pensato per onorare il prodotto simbolo di una cantina che ha fatto la storia della Doc del Metauro.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato – ha detto Carla Fiorini, enologa e titolare – e che hanno reso il giusto onore al Bianchello un vino che ha dato tanto alla cantina. La Doc del Metauro è oggi un prodotto di qualità, che cerchiamo, con la nostra ricerca e con la nostra professionalità, di celebrare e proporre al pubblico. Proprio come successo ieri sera durante una serata in cui è stato presentato in una cornice suggestiva e curata, pensata per esaltare il valore del prodotto”.

Una serata “pilota” che sarà ripetuta, come evento fisso, già dalla prossima estate: “Il filo conduttore della cucina d’eccellenza ad accompagnare i vini del territorio, sarà mantenuto. Per i resto cercheremo di aggiornare l’appuntamento con delle novità mantenendo un alto livello”.

Apprezzato il menù a chilometro zero proposto da Massimo Biagiali del ristorante Il Giardino di San Lorenzo in Campo così come le divertenti performance del Teatro delle Isole tra cui quella di un provetto sommelier che ha sfidato le fresche temperature del giardino di Villa Fiorini camminando tra i commensali in abiti succinti.

LE FOTO DI WILSON SANTINELLI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un commento to “La carica dei 200 per B White: il dinner show di Fiorini è un successone”

  1. Irene Riccitelli Guarrella scrive:

    Serata splendida, cibo ottimo, vini Fiorini pregiati. Grazie all’accoglienza ed al buo gusto degli ospiti Carla, Paolo e Silvana, non poteva risultare che un evento elegante e piacevolissimo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>