Comi-Costantino: Vis corsara in coppa in quel di San Marino

di 

28 agosto 2016

SAN MARINO – VIS PESARO 0-2
SAN MARINO: Venturini, Zamagni, Nicoli, Enchisi (34’ st Giunchetti), Bova, Olivi, Tola, Buonocunto (18’ st Gagliardi), Olcese, Baldazzi, Caprioni (18’ st Braccini). A disp. Petrisor, Fagioli, Borghini, Gambini, Daiu, Guidi. All. Medri
VIS PESARO: Molinaro, Rossoni, Ficola, Grieco (15’ st Rossi A.), Del Pivo, Paoli, Comi, Raparo (40’ st Dadi), Costantino, Falomi, Tedesco (46’ st
Salvatori). A disp. Cappuccini, Abbondanzieri, Santucci, Bugaro, Angelini. All. Sassarini
ARBITRO: Belfiore di Parma
RETI: 7’ st Comi, 30’ st Costantino
NOTE: ammoniti Zamagni, Enchisi, Buonocunto, Del Pivo, Paoli, Raparo

 

Rocco Costantino esulta al gol del 2-0 (foto Filippo Baioni)

Rocco Costantino esulta al gol del 2-0 (foto Filippo Baioni)

SAN MARINO – Vis ancora nel segno del Co-Co, Comi e Costantino. Sono loro, il neoacquisto voluto fortissimamente da Sassarini e la punta svizzero-abruzzese di origini ma ormai pesarese d’adozione, a firmare il colpo corsaro in quel di Serravalle, sulla Repubblica del Titano, regalando ai pesaresi il passaggio del turno in coppa Italia.

Primo tempo sofferto, i biancorossi vengono fuori nella ripresa, al cospetto di una compagine, il San Marino di Medri, che ambisce a stazionare nelle zone alte della graduatoria. Dopo il grande spavento del rigore di Olcese calciato alle stelle, dopo che l’arbitro aveva indicato il dischetto per un mani di Grieco.

Le reti, entrambi di ottima fattura, nei secondi 45 minuti, con Comi che supera Venturini in diagonale dopo bella azione corale. Molinaro dice di no ancora a Olcese, poi ci pensa Rocco, nel senso di Costantino, a mandare in ghiacciaia la partita e regalare alla Vis il passaggio del turno.

E domenica inizia il campionato, con la Vis impegnata a San Mauro Pascoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>