Gabicce Mare: tutto pronto per Gusto Polis, storia, gusti e sapori del cibo e del vino

di 

30 agosto 2016

Gustopolis a Gabicce MareGABICCE MARE – Tutto pronto per la nona edizione di Gusto Polis “Storia, gusti e sapori del Cibo e del Vino”, la mostra mercato di prodotti enogastronomici e di eccellenze provenienti da  territori italiani e stranieri che quest’anno si unisce alla tradizionale festa del vino e si svolgerà dall’1 al 4 settembre nelle vie del centro di Gabicce Mare.

Gusto Polis è un appuntamento ormai consolidato ed irrinunciabile non solo per gli amici di Gabicce Mare provenienti dai Comuni Gemellati italiani e stranieri e dalle città con cui Gabicce è legata da Patti di Amicizia, ma anche per tanti buongustai ed amanti del buon cibo, contagiati dal desiderio di ritrovarsi e trascorrere un lungo week end in piacevole relax.

Oltre all’enogastronomia ci sarà tanta musica e tanto intrattenimento, con tanti momenti di  cooking show ed eventi dedicati ai più piccoli.

L’apertura ufficiale degli stand è  fissata per  giovedì 1 settembre alle ore 16.
Dalle ore 20.30 in piazza Municipio, intrattenimento e tanta musica con Radio Veronica.

Venerdì 2 settembre dalle ore 8.30, apertura degli stand gastronomici e alle ore 20.30, in piazza Matteotti, andrà in scena la tradizionale Festa della Pigiatura con l’esibizione del gruppo “Le belle Tradizioni Popolari”. Il divertimento prosegue alle ore 21.30, in piazza Municipio, con l’ esibizione dell’Orchestra Palazzi, musica folk e balli.

Sabato 3 settembre dalle ore 8.30, apertura degli stand gastronomici e alle ore 21, in piazza Municipio, saluto alle delegazioni delle Città Gemellate e a seguire, concerto del “Coro Lirico Città di Gabicce Mare”.

Domenica 4 settembre dalle ore 8.30, apertura degli stand gastronomici. Alle ore 16, in piazza Municipio, un appuntamento goloso per i più piccoli con lo “Show Cooking Baby Chef”. Alle ore 18, sempre in piazza Municipio, andrà in scena la cerimonia di chiusura con una parata d’eccezione.


Un evento atteso dalle città gemellate che quest’anno è stato messo in calendario  a settembre permettendo alle città di Spa, Otigheime e Vignola di essere presenti con una numerosa rappresentanza di cittadini, con le delegazioni ufficiali del “Commune Libre De L’Ilot sacre”  da Bruxelles e di città italiane insieme a produttori e standisti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>