Liberazione di Pesaro: il 2 settembre la celebrazione del 72esimo anniversario

di 

30 agosto 2016

PESARO – Si svolgeranno venerdì pomeriggio 2 settembre le celebrazioni per il 72esimo anniversario della Liberazione di Pesaro dall’occupazione delle truppe nazifasciste.

Si tratta di un anniversario tra i più importanti per la storia di Pesaro perché in quei giorni non solo finiva l’occupazione militare e lo stato di guerra, ma iniziava la storia moderna della città.

 

Il programma di venerdì 2 settembre:

ore 17.45 Monumento alla Brigata Maiella (Piazza Alfieri) –

deposizione corona da parte del Sindaco

Monumento ai caduti

Monumento ai caduti

MANIFESTAZIONE UFFICIALE

ore 18.00Monumento alla Resistenza (Piazza Falcone e Borsellino)

deposizione corone

ore 18.20Cappella Votiva di Sant’Ubaldo (Largo Mamiani)

deposizione corone

ore 18.30Sacrario dei Caduti per la Libertà (Piazzale Collenuccio)

deposizione corone

Saluto di un rappresentante delle Associazioni Combattentistiche e

d’Arma

Saluto di un rappresentante dell’Anpi

Discorso del sindaco di Pesaro Matteo Ricci

Lapide ai caduti in piazzale Collenuccio

Lapide ai caduti in piazzale Collenuccio

ore 19 – Piazzale Collenuccio

momento di preghiera

Presterà servizio un picchetto d’Onore dell’Esercito Italiano

Le cerimonie saranno accompagnate dalla banda di Candelara

 

 

Sempre venerdì 2 settembre, alle ore 21, ai Musei Civici, appuntamento con una iniziativa a cura della biblioteca Bobbato, Iscop e Anpi: “I generali salvati dalla popolazione – Una vicenda poco nota del tempo della guerra”. A portare i saluti sarà il vicesindaco Daniele Vimini, la presentazione del vicepresidente Iscop Gian Paolo Moretti, le interviste a testimoni sono realizzate da Oscar Gabbani. Letture di Lucia Ferrati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>