Terremoto, raccolta fondi del centro Montegranaro-Muraglia “Salice Gualdoni”

di 

30 agosto 2016

Terremoto (foto dei Vigili del fuoco)

Terremoto (foto dei Vigili del fuoco)

PESARO – “Il Centro Socio Culturale Montegranaro-Muraglia “Salice Gualdoni”  ha contribuito alla raccolta fondi tra i propri soci a favore dei terremotati di Marche, Umbria e Lazio”. A darne notizia è il presidente Giancarlo Pierfelici, in una nota che continua così:

“Il Consiglio direttivo ha stabilito di versare l’intero incasso delle serate danzanti di sabato 27 e domenica 28 agosto scorso su conto corrente aperto dalla nostra Associazione nazionale la somma raccolta pari ad  787 euro. La raccolta fondi prosegue ancora una settimana con l’intento di arrivare ad una cifra complessiva di 1.000 euro. Si fa presente che l’ANCeSCAO nazionale ha messo a disposizione sul conto corrente  20.000 euro che sommati alle donazioni dei 1.400 Centri sociali sparsi in tutt’Italia e saranno utilizzati, come già fatto per il terremoto dell’Aquila, per ricostruire uno o più Centri anziani nelle zone terremotate”.

Conclusione: “Riteniamo che questo gesto abbia un grande valore sociale e culturale rivolto per lo più a persone anziane che frequentano i centri sociali nel loro tempo libero. Tutti i lavori e le spese effettuate saranno gestiti e controllate dalla nostra Associazione nazionale”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>