Montesi Volley a caccia di conferme dopo la promozione in serie C

di 

31 agosto 2016

PESARO – Sono iniziati gli allenamenti per la Montesi del riconfermato Daniele Rovinelli, affiancato da Alessandro Giorgi. Si riparte con l’ossatura dello scorso anno, unici assenti giustificati il libero Emanuele Alcaro, assente per motivi di studio e l’opposto, capitano di lungo corso Filippo Renzi al quale, la società rivolge un ringraziamento particolare, per quanto fatto in prima squadra in questi anni e per l’attaccamento alla maglia che ha dimostrato e sta dimostrando tuttora. Per motivi di lavoro e familiari, Renzi non poteva più garantire un impegno totale, così ha deciso di mettersi a disposizione della società. Giocherà in Prima Divisione, con una squadra molto giovane, dove la sua esperienza e i suoi consigli saranno importantissimi per i compagni di squadra.

Montesi Volley

Montesi Volley

Dopo la bella promozione ottenuta l’anno scorso, dalla serie D alla serie C, la Montesi dovrà dimostrare di poter meritare questo campionato. Ai confermatissimi Conti, Peserico, Mandoloni, Hoxha, D’Urso, Zangheri e Cardinali, si sono aggiunti i nuovi Luca Pietrelli (schiacciatore/opposto) dalla Virtus Fano, Marco Gramolini (centrale) dall’Adriatica Borgovolley Fano e Mattia Rondina (schiacciatore) dall’APAV Lucrezia.

Altra nota positiva del roster pesarese, è il gradito ritorno di Francesco Pimpinelli, schiacciatore/opposto, che dopo alcuni anni a Bottega, torna a giocare per quella che è stata la società nella quale è cresciuto e dove ha svolto praticamente tutta l’attività giovanile.

Gli obiettivi della società nelle parole del Direttore Sportivo Remigio Schiavone: “Abbiamo ottenuto una bella promozione in serie C e vogliamo dimostrare di poter restare in questo che è il massimo campionato regionale. Allo stesso tempo vorremmo, come è sempre stato importante per noi, trovare spazio e far migliorare i ragazzi, prodotto del nostro vivaio”.

Non c’è solo la prima squadra per la società pesarese, ma anche tanti gruppi giovanili e bambine e bambini del minivolley che da qui all’inizio dell’attività scolastica, inizieranno a divertirsi in palestra con i loro istruttori e allenatori. Le emozioni che ci ha fatto vivere la nazionale di volley alle Olimpiadi di Rio, hanno risvegliato la voglia di pallavolo e la Montesi, società che si sta consolidando e facendo conoscere, invita tutte le bambine e i bambini, a provare a cimentarsi con rete e pallone.

Chi volesse avere informazioni sulla attività, soprattutto per i più giovani, può chiamare direttamente lo stesso Remigio Schiavone al 335/7502449, scrivere a montesivolley@libero.it o seguirci su Facebook alla pagina Montesivolley o sul sito www.montesivolley.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>