Ufficiale: il Benelli ristrutturato s’inaugura il 7 settembre con Vis-Ascoli in favore di Arquata

di 

31 agosto 2016

PESARO – C’è la data ufficiale per l’amichevole della solidarietà: «Vis-Ascoli si giocherà al Benelli mercoledì 7 settembre, alle ore 20, con incasso destinato interamente ad Arquata del Tronto per la gestione dell’emergenza e la ricostruzione».

13716234_10209900580814429_1821459409529623800_nLo rende noto Matteo Ricci, che aveva lanciato la proposta su facebook, dopo l’incastro con le due società: «Un gesto di vicinanza concreta della città – dice Ricci –, sono convinto che tanti pesaresi risponderanno. E’ un bel modo per inaugurare il primo lotto della ristrutturazione dello stadio, che include il nuovo impianto di illuminazione: opere attese da anni». L’idea era maturata a margine dell’incontro del sindaco di Pesaro con il sindaco di Ascoli Guido Castelli, organizzato ad Arquata del Tronto con l’Anci, all’indomani del terremoto, per il coordinamento delle azioni a favore del Comune dell’Ascolano colpito dal sisma.

Insieme a Ricci, è annunciata la presenza dei sindaci di Ascoli, Guido Castelli, e Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci. «Ringrazio per la disponibilità le società e il Comune di Pesaro, a cui siamo legati da un’antica consuetudine comune. Ci auguriamo che sia una prima forma di collaborazione tra nord e sud della regione, le due porte delle Marche», commenta Castelli.

Il direttore generale della Vis, Guerrino Amadori spiega come sia «Un’iniziativa importante, a cui aderiamo convintamente. Una bella occasione per testare anche la nuova illuminazione». I biglietti saranno messi in vendita al prezzo base di 5 euro. Ma ovviamente, chi vorrà, potrà donare di più: «I tagliandi si potranno acquistare dalle ore 18 di mercoledì ai botteghini abituali. Abbiamo pensato anche a pacchetti speciali per grandi quantitativi di biglietti, rivolti a imprenditori e aziende, che si potranno prenotare direttamente in società (tel. 0721415923) nei giorni precedenti. Ci aspettiamo una bella affluenza: tra le due tifoserie, tra l’altro, c’è un rapporto di amicizia»

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>