Barca s’incaglia sotto il San Bartolo: la Guardia costiera salva due persone

di 

3 settembre 2016

Capitaneria di porto - guardia costiera di PesaroPESARO – Nel pomeriggio di oggi la Guardia Costiera di Pesaro è intervenuta in assistenza a due diportisti in difficoltà nel tratto di mare sottostante il Colle San Bartolo.

In particolare il loro natante si era insabbiato su un basso fondale senza poterne uscire e gli occupanti chiamavano pertanto il Numero Blu della Guardia Costiera determinando il tempestivo intervento del gommone in dotazione alla Capitaneria di Porto di Pesaro. I militari agevolavano il disincaglio dell’unità, accertando la mancanza di danni allo scafo ed al motore che consentiva ai diportisti di far rientro in sicurezza nel porto di Pesaro.

Durante il pattugliamento della zona, i Militari della Capitaneria di Porto  intervenuti constatavano la presenza di un’imbarcazione ben al di sotto della distanza minima per la navigazione dalla costa e procedevano a contestare la prevista sanzione amministrativa.

La Capitaneria di Porto di Pesaro raccomanda a tutti i i diportisti la massima attenzione al rispetto delle norme di sicurezza della navigazione per scongiurare qualsiasi rischio ed al contempo, resta a disposizione per tutte le informazioni utili riguardanti il corretto utilizzo della costa e del mare.

In caso di emergenza in mare, chiamare il Numero Blu della Guardia Costiera 1530.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>