Fabio Di Giannantonio e Jorge Martin saranno i piloti Gresini Racing nel Campionato del Mondo Moto3 2017

di 

6 settembre 2016

Gresini Racing sarà al via del Campionato del Mondo Moto3 2017 con due Honda NSF250RW affidate al confermato Fabio Di Giannantonio e allo spagnolo Jorge Martin.

Il sensazionale podio di Di Giannantonio

Il sensazionale podio di Di Giannantonio

Nonostante sia al suo debutto sul palcoscenico iridato, Fabio Di Giannantonio è diventato in breve tempo uno dei grandi protagonisti del campionato, mostrando una crescita incredibile. A partire dal suo primo sensazionale piazzamento a podio, il secondo posto ottenuto lo scorso maggio al Mugello, il diciassettenne pilota romano è infatti stato in grado di inserirsi costantemente al vertice, tanto da ottenere ben 92 punti nell’arco degli ultimi sette Gran Premi, secondo soltanto al leader della classifica Brad Binder. “Diggia”, attualmente sorprendentemente settimo in classifica generale, si presenterà perciò al via della prossima stagione con grandi ambizioni.

A Fabio Di Giannantonio la squadra ha scelto di affiancare il diciottenne spagnolo Jorge Martin: nato a Madrid il 29 gennaio del 1998, Martin ha debuttato nel Campionato del Mondo Moto3 nel 2015, dopo aver vinto l’edizione 2014 della Red Bull Rookies Cup. Nella sua stagione d’esordio il giovane talento madrileno ha collezionato 45 punti, con un settimo posto come miglior risultato. Lo scorso 21 agosto Martin ha inoltre ottenuto il suo primo piazzamento a podio, giungendo secondo nel Gran Premio della Repubblica Ceca a Brno. Prestazioni che dimostrano una crescita notevole e che indicano in Martin un altro potenziale protagonista della stagione 2017.

Fabio Di Giannantonio: “Sono felice di poter proseguire il mio cammino nel Campionato del Mondo con la Gresini Racing: in questo mio primo anno mi sto trovando benissimo e onestamente non mi sarei mai aspettato di crescere così tanto e di ottenere simili risultati. La squadra mi ha aiutato tantissimo in questo e poter affrontare la prossima stagione lavorando con lo stesso gruppo di persone è senza dubbio positivo e ci pone nella posizione ideale per crescere ancora di più insieme e provare così a centrare grandi risultati. La voglia di fare bene è tanta e non vogliamo lasciare nulla al caso, per cui pianificheremo al meglio la preparazione invernale per presentarci al via del campionato 2017 in gran forma!”.

Jorge Martin: “Sono molto contento di avere l’opportunità di entrare a far parte della Gresini Racing, una squadra con una storia ricca di grandi risultati. Sentivo la necessità di affrontare una nuova sfida, con una nuova moto, per dare seguito al mio processo di maturazione e sono perciò grato per la fiducia che la Gresini Racing ha riposto nelle mie capacità. Sono motivato a dare il massimo per raggiungere grandi traguardi insieme, a partire dalla prossima stagione: sicuramente formeremo un grande team, sin dal primo giorno! Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare il Team Aspar, che due anni fa, a soli 16 anni, mi ha dato l’opportunità di debuttare del Campionato del Mondo. Grazie alla loro dedizione e fiducia sono potuto crescere come pilota e perciò non dimenticherò mai ciò che hanno fatto per me”.
Fausto Gresini con la "novità" Jorge Martin

Fausto Gresini con la “novità” Jorge Martin

Fausto Gresini:Con l’arrivo in squadra di Jorge Martin, che andrà ad affiancare Fabio Di Giannantonio, siamo convinti di aver allestito un’ottima squadra in vista del prossimo anno. Assieme a ‘Diggia’, che sta correndo un’eccellente stagione di esordio in un campionato di altissimo livello, avremo un altro pilota giovanissimo ma che ha già accumulato una discreta esperienza. In questa stagione, inoltre, Martin si è messo in mostra in diverse occasioni, dimostrando perciò di possedere talento e velocità. Eravamo determinati a costruire un team estremamente competitivo per il 2017, e credo proprio che con questa coppia di piloti l’obiettivo sia stato raggiunto!”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>