Misteriosa morte di una badante polacca nelle campagne di Macerata Feltria. La donna trovata esanime con una cinta stretta al collo

di 

7 settembre 2016

MACERATA FELTRIA – Una cintura stretta al collo di una donna esanime a terra. Eva, 51 anni polacca, badante che prestava servizio ad un’anziana Macerata Feltria, è stata ritrovata senza vita così, nel tardo pomeriggio di ieri, nella campagna di San Teodoro, frazione del comune del Montefeltro che conta una cinquantina di residenti.

Il corpo della donna è stato scoperto proprio nella casa dove lavorava da un parente della propietaria. Immediato l’allarme, ma i medici del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna, molto probabilmente dettato dalla pressione della cinta sul collo che potrebbe averne provocato lo strangolamento e una fatale asfissia.

Aleggia il mistero attorno alla fine della donna, in merito alla quale i Carabinieri hanno cominciato a indagare su possibili moventi per un omicidio, tenendo ben presente anche la pista di un atto di autolesionismo della stessa Eva.

Un commento to “Misteriosa morte di una badante polacca nelle campagne di Macerata Feltria. La donna trovata esanime con una cinta stretta al collo”

  1. sorela scrive:

    Sensa problemy sempre stata forte donna non possibile fato cosi.ijo non credo cuesto. Lei sola non fato cosi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>