La “musica” delle moto in pista aggiunge adrenalina: entra nel vivo il Gp di Misano

di 

9 settembre 2016

MISANO ADRIATICO – Il Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini entra nel vivo delle sfide in pista (in bocca al lupo per una prontissima ripresa all’infortunato Andrea Iannone, scivolato questa mattina a curva 13) e nella prima giornata i due turni di prove libere hanno evidenziato le migliori performance di Pol Espargaro (Monster Yamaha Tech 3) in MotoGP, Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda Team Asia) in Moto2 ed Enea Bastianini (Gresini Racing Honda) in Moto3. Nel paddock, in tribuna e sui prati tanti appassionati per ammirare dal vivo lo spettacolo della MotoGP. A contorno tantissimi eventi e informazioni utili a vivere al top della passione la decima edizione del Gran Premio.

BIGLIETTI ANCORA DISPONIBILI PER DOMENICA

Sono ancora disponibili biglietti per assistere al Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini. Alle casse dell’autodromo e sul circuito online Ticket One i biglietti ancora in vendita riguardano Prato 1 e Prato 2, le tribune Tramonto, Brutapela, Misanino, Carro 1 e Carro 2. Sul sito www.misanocircuit.com sono visibili le piantine e il posizionamento dei maxischermi che consentono la perfetta visuale dei tratti più spettacolari, oltre alle facilitazioni previste.

FRANCO UNCINI E’ NELLA MOTOGP LEGENDS

Franco Uncini, campione del mondo 500cc nel 1982, da oggi è nella MotoGP Legends. Ultimo italiano prima di Valentino Rossi a vincere un mondiale nella classe regina con la Suzuki, in precedenza è stato Vicecampione del mondo in 250 nel 1977 era stato vicecampione della 250 nel 1977 con la Harley Davidson.

Nel 1982 Uncini vinse cinque volte e raggiunse così il titolo iridato. L’anno seguente un bruttissimo incidente gli impedì di difendere il titolo. Franco Uncini dal 1993 si occupa di sicurezza nei circuiti e dal 2003 è responsabile della commissione sicurezza dell’IRTA.

Questa mattina tanti applausi e abbracci dei colleghi dell’IRTA ad una persona straordinaria e che stamattina era visibilmente commosso sia per le immagini dei suoi successi che per l’affetto che tutto il mondo della MotoGP gli ha voluto manifestare.

GRAN PREMIO DELLA SOLIDARIETA’

Entra nel vivo il programma KiSS Misano-Keep it Shiny and Sustainable, con i suoi aspetti legati alla sostenibilità ambientale dell’evento a Misano World Circuit e quindi dei comportamenti virtuosi di coloro che lo frequentano, ma anche delle iniziative benefiche organizzate a sostegno delle popolazioni del centro Italia vittime del terremoto: le donazioni delle eccedenze alimentari recuperate da alcuni hospitality, la vendita di 500 t-shirt donate da CWS-boco Italia alla Fondazione Marco Simoncelli con una speciale grafica «58» e creata dallo studio Drudi Performance di Aldo Drudi. Bella festa ieri per una cinquantina di persone in rappresentanza delle associazioni non profit locali che nel pomeriggio sono stati protagonisti di una Pit Walk, una passeggiata in pit lane davanti ai box dai quali escono i piloti protagonisti in pista e salutati dai team.

MATERIALI FANTASTICI DESTINATI ALL’ASTA BENEFICA E OFFERTI DA TEAM E FIM

In collaborazione con la Regione Emilia Romagna e sempre nell’ambito del programma KiSS MISANO, è stata organizzata un’asta benefica, con oggetti donati dai Team, per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal sisma in Centro Italia, utilizzando la piattaforma online “CharityStars”.

In palio: due cupolini Yamaha, la moto Yamaha n.46, due carene VR 46 SKY Racing Team, le sei dei writer realizzate insieme ai piloti al pre event, la carena incidentata della moto di Loris Baz (autografata da Baz e Barbera) a Silverstone del Team Ducati Avintia, tre libri celebrativi del centenario FIM 1904-2014 edizione limitata e non in commercio donati da Federazione Internazionale Motociclismo.

MAXIMILIAN SONTACCHI OGGI IN CIRCUITO

Undici anni fa un incidente in moto l’ha portato sulla sedia a rotelle, ma Maximilian Sontacchi non s’è perso d’animo. Con la sua voglia di tornare a provare l’emozione delle due ruote, oltre che a continuare a vivere la sua passione, ha fondato da qualche anno la scuola “Rimettiamoci in moto”, con corsi di guida su moto aperti a tutti, in collaborazione di Marco Lucchinelli. Maximilian è stato ospite anche della trasmissione “Tu sì que vales” e oggi, venerdì 9 settembre nella postazione degli speaker del Misano World Circuit, insieme a Boris Casadio, ha raccontato la sua esperienza.

RAOUL BOVA, CARLO CRACCO E BEPPE MATERAZZI ATTESI IN CIRCUITO

Primi nomi fra gli ospiti attesi da domani a domenica in circuito. Per la felicità di tante donne, arriverà Raoul Bova, il bellissimo attore italiano ospite di Ecosuntek sarà in griglia di partenza domenica 11 settembre. Atteso anche l’arrivo di Carlo Cracco, ospite della Wellness Foundation. Lo chef e conduttore di MasterChef Italia insieme a Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. Prosegue il sodalizio tra Birra Flea e Marco Materazzi, ormai ospite fisso in circuito. L’ex calciatore italiano, oggi allenatore e tecnico è stato campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006 e con l’Inter campione d’Europa e vincitore del Mondiale per Club nel 2010.

PROSEGUE CONVENTION GIOVANI IMPRENDITORI

Domani la seconda giornata per gli oltre 270 partecipanti a Italy in Circuit – La circolarità dal punto di vista delle aziende italiane, il meeting organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna nel corso del Gran Premio.

Il meeting è dedicato alla tematica dell’economia circolare calata nelle sue concrete declinazioni di settore e aziendali. Domani la giornata vedrà impegnati imprenditori, rappresentanti delle Istituzioni nazionali e locali e delle associazioni di categoria (agricoltura, industria, commercio e servizi), nonché interlocutori istituzionali in un “Tavolo di lavoro interassociativo sull’economia circolare come prerequisito per l’internazionalizzazione”.

Secondo la Commissione Europea, infatti, misure come la prevenzione dei rifiuti, la progettazione ecocompatibile o il riutilizzo dei materiali possono generare risparmi netti per le imprese europee pari a 600 miliardi di euro, ossia l’8% del fatturato annuo, generando 580.000 nuovi posti di lavoro e riducendo nel contempo l’emissione di gas a effetto serra del 2-4% (450 milioni di tonnellate per anno.

IN PISTA ANCHE I GIOVANI TALENTI DELLA RED BULL MOTOGP ROOKIES CUP

Non solo MotoGP. A Misano World Circuit protagonista anche la Red Bull MotoGP Rookies Cup che prevede domani la gara in calendario, importantissima per l’assegnazione del titolo e penultima della stagione per i giovani piloti under 19. Se lo giocano il leader Ayumu Sasaki e gli iberici Aleix Viu e Raul Fernandez. Tre gli italiani: Mattia Casadei, Omar Bonoli e Kevin Zannoni che compie 16 anni nel weekend.

SVELATA LA T12, L’ULTIMO GIOIELLO DELL’INDIMENTICABILE MASSIMO TAMBURINI

Tanta gente e tanta commozione. Ieri sera è stata disvelata in anteprima mondiale il capolavoro dell’ingegno di un maestro riminese del mondo delle moto. La T12, pensata e progettata da Massimo Tamburini, è un gioiello motoristico progettato fino al dettaglio prima della prematura scomparsa e ora trasformato poi in realtà dalla famiglia, che ha deciso di mostrarlo per la prima volta al pubblico nella città dove tutto è iniziato. Ad avere l’onore di togliere i veli alla T12 la figlia Morena e il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, insieme alla moglie di Massimo Tamburini Pasquina e agli altri due figli Simona e Andrea, che al microfono del giornalista Marco Masetti ha illustrato la filosofia che ha ispirato il padre nella ideazione di questo ultimo capolavoro. Tra gli interventi anche quello di Guido Meda, voce della MotoGp per Sky Sport.

La T12 – una moto supersportiva nata per la pista, spinta dal motore BMW 1000 derivato dalla SBK – rappresenta il ‘pezzo’ di punta della mostra Massimo Tamburini – The Dream in corso alla Far Fabbrica Arte Rimini fino a domenica, una delle iniziative che compongono il ricco calendario di eventi dedicati al mondo dei motori in occasione del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini.

RACING SHOT: LA FOTO PIU’ BELLA E’ DI FERMINO FRATERNALI

Un primo piano di Simoncelli, appoggiato su una pila di pneumatici e testa con ancora il casco indosso chinata subito dopo una caduta al Gp di Misano del 2009: un’immagine che racchiude la delusione per l’occasione persa, il rimpianto del pilota appena uscito di pista. E’ questo scatto “Simoncelli crash”, realizzato da Fermino Fraternali, ad essersi aggiudicato l’edizione 2016 di Rimini Racing Shot, il contest fotografico internazionale quest’anno dedicato ai 40 anni di storia del circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico. La premiazione del vincitore del contest – ideato da Gigi Soldano, uno dei decani della fotografia ‘in pista’, organizzato dal Comune di Rimini in collaborazione con Nikon Italia e Dorna – è avvenuta ieri sera al foyer del Teatro Galli, sede della mostra (aperta fino a domenica) che raccoglie i migliori scatti dei 41 fotografi della MotoGp accreditati Dorna che hanno partecipato al concorso.

Il tedesco Ronny Lekl è invece il vincitore della categoria social: la sua foto “Valentino Rossi, the shadow” (2015) è stata la più votata sulla pagina facebook del concorso (facebook.com/riminiracingshot) raccogliendo 2.700 likes. Anche quest’anno un premio è andato alla foto più fortunosa: è quella realizzata dal ceco JIRI NYKODYM intitolata “Like a superman”, scattata a Misano nel 2014.

METTI IN MOTO LA VOGLIA DI ROMAGNA!

SmartPass è un titolo di viaggio che Start Romagna ha associato in questa settimana alla MotoGP. Valido da 3 a 7 giorni in tutta la Romagna, su tutte le linee servite da Start, è acquistabile tramite App per smartphone (DropTicket). Con Romagna SmartPass è possibile accedere con tariffe agevolate ai più bei luoghi di interesse e divertimento del territorio. Musei, parchi tematici, centri termali.

Informazioni: http://www.startromagna.it/titoli-e-tariffe/romagnasmartpass/

IL PROGRAMMA DI DOMANI, SABATO 10 SETTEMBRE

09.00 – 09.40  Moto3             Free Practice 3
09.55 – 10.40  MotoGP           Free Practice 3
10.55 – 11.40  Moto2             Free Practice 3
12.35 – 13.15  Moto3             Qualifyng
13.30 – 14.00  MotoGP           Free Practice 4
14.10 – 14.25  MotoGP           Qualifyng 1
14.35 – 14.50  MotoGP           Qualifyng 2
15.05 – 15.50  Moto2             Qualifyng
16.30               Red Bull MotoGP Rookies Cup           Race (17 laps)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>