Addio alla “casa rurale” di via Cimarosa. Demolizione in corso per l’immobile del 1872

di 

12 settembre 2016

PESARO – Demolizione in corso. A dispetto delle polemiche e dell’ondata di dissenso che ha accompagnato un atto tanto radicale, le ruspe hanno cominciato a demolire la casa colonica del Miralfiore.

L’antica casa rurale di via Cimarosa – datata 1872  – da decenni è alla mercè del degrado, dell’abbandono e pure di un incendio doloso. Ma in queste ore è diventata un cantiere deputato alla sua demolizione, con buona pace dei tanti pesaresi che ne sottolineavano e ne auspicavano l’esigenza di una salvaguardia in quanto reputata rappresentanza di un patrimonio storico di una cultura agraria da preservare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>