Il “plauso della città” a Marco Bisciari, campionissimo di pattinaggio

di 

13 settembre 2016

PESARO – Un curriculum da vero campione. In otto anni di attività (dal 2009 al 2016) Marco Bisciari ha bruciato le tappe, collezionato solo podi. E che podi. Per tre volte campione italiano di pattinaggio artistico a rotelle (2010, 2011, 2014), terzo ai campionati mondiali di Spagna (2014) e ancora nel 2015 e 2016 campione europeo nei tornei svoltisi rispettivamente a Ponte di Legno (junior) e a Friburgo in Germania (senior).

Questa mattina, l’assessore allo sport del Comune di Pesaro Mila Della Dora, insieme al sindaco di Montelabbate Cinzia Ferri e al collega Emanuele Damiani, ha consegnato al campione un attestato di “plauso della città”, per i prestigiosi risultati raggiunti.

Erano presenti anche il presidente dell’asd Hockey Pesaro Jason Jamerson (per i cui colori Marco Bisciari ha gareggiato fino a un paio di mesi fa) e l’allenatore Massimo Giraldi, a cui l’assessore Della Dora ha consegnato un attestato di “riconoscenza” della città “per i risultati di eccellenza conseguiti nell’arco della sua lunga e rilevante carriera da atleta e da allenatore, onorando la città di Pesaro”.

“Abbiamo deciso di consegnare insieme questo attestato perché lo sport unisce,  non ha colori politici – ha detto l’assessore Della Dora – e questa cerimonia ne è la prova. Lo sport è un valore per la città e per i ragazzi che lo praticano”.

gruppo2-2E che lo sport sia nel Dna dei pesaresi, è un fatto assodato: sono oltre 400 le associazioni sportive e centinaia gli impianti sportivi presenti in città. Tra poco meno di un mese, inoltre, il prossimo 8 ottobre, si saprà se Pesaro sarà dichiarata città europea dello sport 2017.

“Noi siamo contenti della vostra candidatura a città europea dello sport – ha detto l’assessore Damiani -, siamo al vostro fianco. Anche il nostro Comune organizza tanti eventi sportivi, perché anche noi crediamo nello sport. Il fatto di premiare qui a Pesaro Marco (che abita a Montelabbate, NdR) per noi è un valore aggiunto”.

E i complimenti a Bisciari sono arrivati anche dal sindaco di Montelabbate Cinzia Ferri: “Diventare un campione comporta difficoltà inimmaginabili, congratulazioni quindi a questi ragazzi che si impegnano tantissimo per raggiungere risultati prestigiosi. La collaborazione? Tra Comuni deve esserci, se poi nasce dallo sport, ben venga, ma credo che possa nascere semplicemente dal buonsenso”.

E intanto a fine agosto 2017 Pesaro ospiterà il campionato del mondo di ginnastica ritmica. “Sarà la prima volta a Pesaro, ma anche la prima volta in Italia”, ha annunciato con soddisfazione l’assessore allo sport Mila Della Dora.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>