Riparte il Fano Rugby: una C1 da affrontare con una squadra interamente “local”

di 

13 settembre 2016

FANO – Si suda in casa Fano Rugby, il conto alla rovescia per la stagione 2016/2017 è iniziato e la prima tappa d’avvicinamento al prossimo campionato di C1 è partita da Belforte all’Isauro, precisamente dal Castello Medievale del Barone di Beaufort, ora ristrutturato e trasformato in residenza turistica, che dal 9 all’11 settembre ha ospitato la truppa rossoblù per la prima parte di preparazione atletica.

Fano Rugby in ritiro

Fano Rugby in ritiro

Agli ordini del confermatissimo tecnico Franco Tonelli, che da qualche mese siede anche sui banchi dirigenziali, la prima squadra fanese ha passato 3 giorni immersa nella natura alternando attività all’aperto nei splendidi boschi di Belforte all’Isauro, esercizi tattici in palestra ed escursioni nel vicino Carpegna Park, occasione per fare gruppo visto il prossimo inizio di campionato, un campionato che impone ai fanesi di riprovare a centrare i play off promozione, lo scorso anno sfuggiti per una questione di differenza mete, come conferma il coach Franco Tonelli: “Il primo obiettivo resta quello di valorizzare i giovani del nostro vivaio – commenta Tonelli – e farli crescere partita dopo partita. L’anno scorso abbiamo alternato partite perfette a partite sotto tono, quest’anno l’obiettivo è quello di mantenere un livello di gioco alto e costante per tutta la durata del campionato e, se riusciremo a fare questo, è inevitabile che i play off si possano raggiungere. Non abbiamo fatto acquisti – conclude il tecnico – la squadra è formata dallo storico blocco con l’aggiunta di validi Under 18, sempre provenienti dal nostro settore giovanile”.

Assieme a Tonelli, a Belforte all’Isauro c’era anche Giorgio Brunacci, direttore generale dell’Asd Fano Rugby che non risparmia parole d’elogio per la location: “Belforte all’Isauro si conferma per il Fano Rugby una splendida cornice per lavorare in modo tranquillo tra campo, palestra e salite. Il castello poi, crea quell’atmosfera familiare che cementifica i rapporti all’interno del gruppo. Grazie al sindaco e all’amministrazione comunale di Belforte all’Isauro, alla società 360 sport, all’Asd Altofoglia e alle cuoche del castello sempre gentili e disponibili”.

Allenamenti in palestra

Allenamenti in palestra

Queste le avversarie del Fano Rugby, inserito nella poule 2 del girone E di serie C1: Rugby Gubbio 1984, Unione Rugby San Benedetto del Tronto, Cus Ancona, Banca Macerata Rugby e Gran Sasso di Villa Sant’Angelo (AQ) dove i fanesi debutteranno il 2 ottobre.

Questi gli effettivi a disposizione di Franco Tonelli che per tutta la stagione potrà contare anche su tanti elementi dell’Under 18: Luca Amadori, Nicola Bargnesi Gabriele Breccia (ritorno dopo infortunio), Nicola Cadeddu, Matthias Canapini, Alberto Cannoni, Alessio Conti, Giovanni Fiorini, Lorenzo Gasparini, Alessandro Gasparini, Roberto Giovanelli Sandro Giovannelli (capitano), Luca Lucci, Lorenzo Mencucci, Simone Paolini, Michele Primavera, Rodolfo Ruggieri, Riccardo Rossi, Riccardo Sancilles, Andrea Peroni, Luca Amadori, Mattia Amadori, Lorenzo Centoscudi, Edoardo Plicchi, Tommaso Magi, Alessio Sagrati, Federico Mei, Matteo Fulvi Ugolini, Nicola Zonga, Sebastian Canapini, Matteo Moratti, Luca Serafini, Marco Frattini, Stefano Rossolini e Marco Sambichi, al rientro dopo un anno di stop causa studio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>