Colpi di pistola squarciano la notte di Villa San Martino. La Polizia scopre un 39enne che sparava nervosamente in aria

di 

14 settembre 2016

colpi-in-aria

Foto di repertorio

PESARO – Nella nottata fra l’11 ed il 12 settembre scorso, gli agenti della Squadra Mobile della Polizia di Pesaro sono intervenuti a Villa San Martino, dove alcuni residenti avevano segnalato l’esplosione di colpi di pistola.

Le immediate indagini consentivano in primo luogo di appurare la veridicità della segnalazione in quanto, nei pressi di un condominio, venivano rinvenuti a terra alcuni bossoli di pistola semiautomatica.

Gli ulteriori approfondimenti hanno poi permesso di risalire all’autore del gesto. Ovvero un 39enne del posto. Che in quel momento si trovava solo in casa, che in preda ad una crisi di nervi per i problemi familiari che lo affliggevano, aveva dato sfogo alla frustrazione impugnando la propria arma, legittimamente detenuta ed esplodendo cinque colpi in aria. Per tale motivo l’uomo veniva denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, mentre la pistola veniva sequestrata e l’autorizzazione a detenere armi ritirata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>