Montesilvano troppo forte: PesaroFano ko (3-7) ma regge l’urto di un team di A1

di 

17 settembre 2016

Un'immagine dell'amichevole fra Italservice PesaroFano ed Acqua&Sapone

Un’immagine dell’amichevole fra Italservice PesaroFano ed Acqua&Sapone

URBINO – L’amichevole dell’Italservice Pesaro-Fano di calcio a 5 con l’Acqua&Sapone Montesilvano termina 7-3 per gli ospiti. Una partita che si sapeva fin dall’inizio in salita per la squadra di mister Cafù, dato che gli avversari militano in serie A1.

Il primo tempo è terminato 4-1. I marcatori tra le fila locali sono stati Lamedica, Stringari ed Hector.

Il match è stato giocato a Urbino, in attesa che il campo del PalaCampanara torni ad essere agibile.

“L’Acqua&Sapone è un club che gioca nella categoria massima e si avvale di un roster super – spiega il direttore generale Alberto Pieri – contro di noi c’erano infatti sei giocatori nazionali, quattro che fanno parte della Nazionale italiana, uno di quella spagnola e l’altro della rappresentativa argentina”.

Montesilvano punta infatti a un campionato di vertice.

L’Italservice che gioca in A2, ha comunque retto bene il confronto con una squadra di serie A1.

Mercoledì 21 settembre la formazione del tecnico Cafù ha in programma un’altra amichevole questa volta a Pescara.

Mentre domenica 25 settembre nel palazzetto di Urbino è stato organizzato un Triangolare in memoria di Nino Pizza, compianto padre del presidente Lorenzo. Al torneo, oltre al PesaroFano, parteciperanno Imola, che è iscritta al campionato di serie A1, e l’Alma Juventus Fano che invece milita in serie B.

Intanto venerdì pomeriggio squadra e dirigenti sono stati ospiti della concessionaria auto di Francesco Boattini.

“Ringrazio la concessionaria Hyundai di Francesco Boattini per averci concesso le quattro auto per i nostri giocatori – ha detto il presidente Lorenzo Pizza – L’aiuto diretto e indiretto delle aziende e degli imprenditori locali aumentano il valore della nostra realtà”.

Alla fine ricco buffet firmato Sorbini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>