I 90 anni di Maria Gorini. Delle Noci: “Premiamo un’eccellenza di Pesaro”

di 

19 settembre 2016

PESARO – Oggi, lunedì 19 settembre, nella sala Rossa, c’erano famiglia e amici intimi per festeggiare Maria Gorini. Tutti visibilmente commossi per partecipare ad un momento importante.

Maria Gorini con l'assessore Antonello Delle Noci

Maria Gorini con l’assessore Antonello Delle Noci

“A nome del comune di Pesaro ho il piacere di premiare un’eccellenza della città che ha segnato la storia di Pesaro”. Così Antonello Delle Noci, assessore alla Gestione ha accolto Maria Gorini e le ha regalato un targa con questa motivazione “Sul gelato: tutte le volte che ne prendo, sono templi, chiese, obelischi, rupi; è come una pittoresca geografia che prima ammiro, per poi convertire quei monumenti di lampone e vaniglia nella mia gola”. Marcel Proust

Delle Noci ha poi raccontano la storia della famiglia e del padre di Maria, Giuseppe Gorini detto “Bragiola”, che ha creato il bar del Fiore, leggendo un affettuoso ricordo di Franco Andreatini amico della famiglia Gorini.

“I Gorini sono un simbolo dell’artigianato e del commercio di questa città – ha sottolineato Antonello Delle Noci -, Maria Gorini ha dedicato la vita al lavoro. Tutti noi ci ricordiamo il bar del Fiore che per oltre mezzo secolo è stato un luogo di incontro di Pesaro” .

I presenti hanno applaudito una donna straordinaria, in occasione di un compleanno speciale, novant’anni. “Ci ho messo davvero l’anima per questo gelato- che creavo giornalmente – ha detto la signora Gorini- e sono contenta che sia rimasto nel cuore dei pesaresi e dei forestieri. Anche oggi mi fermano per strada elogiando il mio gelato”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>