Più passi, meno diabete. La sesta edizione della Camminata Sociale

di 

21 settembre 2016

PESARO – Domenica si è svolta la sesta camminata sociale promossa dall’Associazione Diabetici di Pesaro,  sotto l’ormai tradizionale slogan ’“Più passi … meno diabete”.

Scopo dell’evento era quello di stimolare i presenti a prendere coscienza che la sedentarietà tipica della nostra società, insieme all’eccessivo apporto calorico e ad una alimentazione spesso squilibrata, comporta un aumento esponenziale di alcune malattie come il diabete e l’obesità, spesso definite “del benessere”.

Molto, infatti, può incidere la modifica del proprio stile di vita praticando una costante attività fisica, anche se mai eccessiva. Una semplice camminata, oltre ad avere numerosi vantaggi per il nostro benessere, è in grado, specie se effettuata nel verde ed in compagnia, di rigenerare la mente per stare in pace con sé stessi ed in armonia con gli altri.

Oltre 100 persone, gran parte diabetici, si sono presentate ai cancelli del Mercato Ortofrutticolo di Via Lombardia, seguiti da una unità della Croce Rossa e della Protezione Civile. Dal punto prefissato, dopo aver avuto le opportune istruzioni, ci si è avviati lungo un sentiero predisposto sull’argine destro del Fiume Foglia, gentilmente concessoci dal Comune di Pesaro e adattato egregiamente con l’ausilio dei volontari dei quartieri.

20160918_094409_001Il percorso prevedeva una camminata di circa 3 chilometri per arrivare fino al ponte dell’autostrada, per poi sostare in Via Sardegna presso il centro di addestramento “Happy Dog Park”, dove i partecipanti hanno potuto assistere ad un simpatico e gradito spettacolo canino di “obbedience,” “agility” e “sheepdog.”

Da qui il gruppo ha poi proseguito lungo Via Sardegna e poi per Via Toscana, per arrivare nuovamente al Mercato Ortofrutticolo, dove è stato servito il pranzo a base di pesce, secondo un menù adattato alle esigenze della malattia diabetica.

L’iniziativa si è, in seguito, arricchita della presenza di alcune autorità sanitarie e politiche che hanno elogiato l’evento presentandolo come un modello di formazione ed educazione alla salute, da espandere e moltiplicare su altre realtà associative e comunitarie.

Erano presenti, in particolare, il Consigliere Regionale, dr. Andrea Biancani, l’Assessore del Comune di Pesaro, dr.ssa Mila Della Dora, la direttrice dell’Asur pesarese, dr.ssa Lorena Mombello, il responsabile dei servizi di diabetologia di Ospedali Riuniti Marche Nord, dr. Giulio Lucarelli.

Nell’occasione è intervenuto il Presidente dell’Associazione, Paolo Muratori, che ha ringraziato tutti coloro che hanno consentito l’evento ed evidenziato, come, con l’avallo del sodalizio, siano stati avviati diversi gruppi di cammino organizzati da vari Quartieri di Pesaro, ai quali tutti possono partecipare. Il sentiero lungo il Foglia, oggetto della manifestazione, resta comunque agibile tutti i giorni a chiunque voglia utilizzarlo. I diabetici sono invitati a farlo, collegialmente, ciascun sabato, alle ore 15,30.

L’incontro si è chiuso con un allegrissimo momento di recitazione di barzellette dialettali raccontate da Franca Mercantini. Anche la risata è salute!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>