Acqualagna, inizia il “road show”: la Fiera del Tartufo si presenta a Torino

di 

22 settembre 2016

La nuova immagine della campagna di comunicazione della Fiera del Tartufo di Acqualagna

La nuova immagine della campagna di comunicazione della Fiera del Tartufo di Acqualagna

ACQUALAGNA – Al via, da domani, il Road Show sulle principali piazze nazionali per presentare la 51° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco in programma il 30 e 31 ottobre, 1, 5, 6, 12, 13 novembre. Prima tappa (23 settembre) al Salone del Gusto, il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo firmato Slow Food.

In un palcoscenico prestigioso, la cittadina illustra alla stampa internazionale la nuova edizione fieristica e, con l’associazione Città del Tartufo ufficializzano la richiesta per la candidatura Unesco della “Cultura del tartufo” (nella sede della Regione Piemonte). Il Salone del Gusto mette al centro per il 2016 un tema profondo: “Voler bene alla Terra”. Una passione, una storia lunga mezzo secolo lega Acqualagna al suo bene più prezioso: il Tartufo che si trova in ogni stagione, fonte di ricchezza per l’economia locale e per l’intera area. 

La nuova immagine che accompagnerà la comunicazione della 51^ Fiera è dedicata alla Grane Madre il cui mito rappresenta la fertilità e la generazione della vita, la terra e la sua capacità di generare i frutti di cui il tartufo è il più prezioso, profumato e conosciuto dai tempi più antichi. L’immagine con il profilo della Grande Madre è al riparo di un elegante cappello formato da un piatto servito con esemplari di tartufo, l’oro della terra.

A Torino Acqualagna sarà presente anche con uno stand informativo per tutta la durata del Salone del Gusto. Le altre tappe nazionali per presentare la Fiera culmineranno nella capitale romana in una grande serata evento.

INFO

www.acqualagna.com

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>