Nel ricordo di Simone. La palestra di Barchi si realizzerà grazie a 500mila euro donati dalla madre del compianto ragazzo

di 

23 settembre 2016

barchiBARCHI – Barchi avrà la sua nuova palestra entro la fine del 2016. E la avrà grazie alla generosità fuori dal comune di Doriana Gabbianelli che finanzierà con un importo di 500mila euro la struttura destinata a basket, volley e calcio a 5.

L’impianto – come si apprende oggi dalla versione online del Corriereadriatico.it – sarà intitolato a Simone Maurenzi, il figlio della signora Doriana morto a 22anni in un incidente stradale nel 2005 nella galleria di San Geronzio sulla Flaminia all’altezza di Cagli.

Il sindaco di Barchi Claudio Patregnani ha espresso il più spassionato ringraziamento alla signora Doriana per l’eccezionale gesto di generosità per il bene di una comunità.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>