Memorial Nino Pizza, l’Italservice PesaroFano chiude secondo

di 

25 settembre 2016

PesaroFano-Acqua&Sapone (foto Filippo Baioni)URBINO – Buoni segnali per l’Italservice Pesaro-Fano di calcio a cinque nel Memorial Nino Pizza, in ricordo del compianto babbo dell’attuale presidente della squadra.

Al torneo hanno partecipato Imola formazione di serie A1, Alma Fano che milita in serie B e i ragazzi di mister Cafù che sono iscritti al campionato di serie A2.

Il triangolare che si è svolto al PalaMondolce di Urbino è stato vinto dalla squadra di Imola, seconda l’Italservice e terza l’Alma Fano.

La giornata è iniziata con la partita tra Pesaro-Fano e l’Alma. L’incontro è stato a senso unico con l’Italservice che ha dominato per 4-1. Per Pesaro-Fano hanno segnato Stringari, Tonidandel, Burato ed Hector.

Il match seguente è stato giocato da Imola e Fano. Ha prevalso la formazione di serie A1 che ha battuto l’Alma per 6-0.

L’ultima gara è stato un affare tra Italservice e Imola.

Alla fine l’ha spuntata Imola per 3-1. L’unico gol dell’Italservice è stato firmato da Egea.

A seguire la manifestazione trecento spettatori circa.

Soddisfatto il direttore generale dell’Italservice PesaroFano Alberto Pieri: “Abbiamo lottato ad armi pari con Imola che gioca in una categoria superiore alla nostra. Gli avversari sono stati più bravi a sfruttare le occasioni, noi siamo ancora imballati, abbiamo le gambe pesanti per i carichi di lavoro, ma saremo pronti per l’inizio del campionato che parte il 1 ottobre a Milano”.

In questa settimana si sistemeranno le ultime cose.
“L’importante è prepararci bene e trovare la giusta concentrazione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>