“Chi mi ha ucciso?”: a Pesaro si presenta il thriller metafisico di Giancarlo Trapanese

di 

28 settembre 2016

Chi mi ha ucciso? Il giallo metafisico di Giancarlo Trapanese

Chi mi ha ucciso? Il giallo metafisico di Giancarlo Trapanese

PESARO – “Chi mi ha ucciso?”. Questo il titolo del libro di Giancarlo Trapanese che sarà presentato a Pesaro, all’hotel Alexander di viale Trieste, 20, venerdì 30 settembre alle 19.

Assieme all’autore – scrittore e giornalista professionista, vice-caporedattore della sede Rai per le Marche – ci saranno la giornalista e scrittrice Giovanna Renzini, Andrea Giove della casa editrice Italic Pequod, i musicisti dell’Officina della musica Peter Barattini, Cristian Mattioli e Daniele Ferri e l’attore Antonio Lucarini.
Si potrà concludere una serata davvero speciale con una cena, usufruendo a soli 23 euro della cena a buffet dell’albergo. Info e prenotazioni allo 0721.34441.

CHI MI HA UCCISO?

Diciannove personaggi, uomini e donne, di età e provenienza diverse, si ritrovano in una misteriosa villa settecentesca, situata in un luogo indefinito; sono stati invitati a trascorrervi un breve soggiorno da un chimerico personaggio: “L’Autore”. Nessuno di loro è riuscito a rifiutare l’invito, pur non conoscendone il motivo. Ma prima della cena rivelatrice di verità annunciate, in un clima ai confini della realtà, un delitto oscuro sconvolge le esistenze di tutti e provoca drammatici interrogativi. Saranno il maresciallo Luigi Braschi e il suo amico giornalista Giorgio Catanese a condurre le indagini, mentre gli altri personaggi intrecciano trame d’amore e di risentimento: una lotta per la verità, che porta alla consapevolezza dell’inconsistenza e della mancanza di senso di ogni rigida distinzione tra realtà e irrealtà, e in generale tra piani dimensionali diversi (la villa stessa sembra essere una sorta di “stargate” tra universi paralleli)….

Dopo molte pubblicazioni e importanti riconoscimenti, Giancarlo Trapanese torna sulla scena letteraria con il suo nuovo, insolito e seducente romanzo, Chi mi ha ucciso?, un thriller metafisico, sospeso tra reale e fantastico, che si muove entro confini incerti e un tempo adimensionale, privo di schemi ordinari e punti di riferimento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>