Dieci anni di noi. Il Teatro Le Ombre celebra la ricorrenza con un sabato di amore per il teatro

di 

28 settembre 2016

Stampa

Stampa

PESARO – A Borgo Santa Maria il 1 OTTOBRE h 16.30, Sala ex cinema (Via della Rinascita n. 23) “10 ANNI DI NOI, un pomeriggio di teatro con i nostri insegnanti e registi in cui tutte le attività, da quelle per i bambini, a quelle per i giovani e per gli adulti, potranno essere conosciute, provate e ci auguriamo apprezzate. Sarà anche un’occasione per ricordare la strada fatta in questi anni e come è cambiato il teatro. Invitiamo non solo i soci, ma tutti i cittadini amanti o curiosi del teatro. Concluderemo con un aperitivo per tutti.

In particolare invitiamo a venire a conoscere RADICI SULLA SCENA, il nuovo progetto per adulti attori o aspiranti, di studio di tecniche teatrali finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo che sarà condotto da Francesco Tonti della Compagnia dei Ciarlatani.

Tonti e Tagliaferri

Francesco Tonti e Gigliola Tagliaferri

Può il dialetto parlare al presente, senza avere accezioni nostalgiche? Può il dialetto disfarsi degli stereotipi a cui spesso viene accostato? Può il dialetto essere una lingua di scena articolata per il teatro d’autore, in grado di raccontare storie ricche di sfaccettature? Francesco Tonti, attore e regista professionista, da anni studia il dialetto come lingua di scena, convinto che la lingua delle radici sia in grado di sorprendere per la sua potenza anche quando non si lega al passato. Facendo riferimento ai più importanti autori contemporanei del territorio, lo studio è finalizzato ad allestire uno spettacolo in cui le parole saranno vive e i personaggi raccontati saranno senza tempo. Poiché la poesia dei grandi, per sua stessa identità, supera i confini di spazio e tempo, per collocarsi nell’universale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>