Teatro Sanzio: via ad una super stagione da Madame Bovary a Calendar Girls

di 

3 ottobre 2016

URBINO – Una nuova, ricca e curiosa stagione di spettacolo dal vivo attende il pubblico al Teatro Sanzio realizzata su iniziativa del Comune di Urbino in collaborazione con AMAT e con il contributo della Regione Marche e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

A inaugurare il cartellone in abbonamento, che offre sette appuntamenti da novembre ad aprile, è il 16 novembre Filumena Marturano di Eduardo De Filippo – forse la commedia italiana del dopoguerra più conosciuta e rappresentata all’estero – nell’interpretazione di Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses diretti dalla sapiente regia di Liliana Cavani.

Il noto e amato romanzo di Gustave Flaubert Madame Bovary trova la via della scena il 25 novembre nella riscrittura di Letizia Russo per l’allestimento diretto da Andrea Baracco con protagonista un eccellente gruppo di attori capitanati dalla talentuosa Lucia Lavia nel ruolo della protagonista con Woody Neri, Gabriele Portoghese, Mauro Conte, Laurence Mazzoni, Roberta Zanardo, Elisa Di Eusanio, Xhuljo Petushi.

Il 10 gennaio l’appuntamento è con uno dei grandi classici del teatro di tutti i tempi, Il berretto a sonagli di Luigi Pirandello nell’interpretazione offerta da Sebastiano Lo Monaco che firma anche la regia. “Una commedia nata e non scritta, così Pirandello ha definito il suo Berretto. Su questo pensiero – si legge nelle note di regia – ho costruito la mia regia, viva e non scritta”.

Dopo il grande successo inglese, prosegue anche in Italia la fortunata tournée di Calendar Girls, adattamento teatrale dell’omonimo film cult, al Teatro Sanzio il 2 febbraio. Protagonista della pièce un gruppo di donne tra i 50 e i 60 anni capitanate dalla leader Chris interpretata da un’inedita Angela Finocchiaro affiancata da Laura Curino, Ariella Reggio, Carlina Torta, Matilde Facheris, Corinna Lo Castro, Elsa Bossi, Marco Brinzi e Noemi Parroni dirette dalla regia di Cristina Pezzoli.

Il 7 marzo la scena è per Nudi e crudi, adattamento di Edoardo Erba del romanzo del drammaturgo inglese Alan Bennet, diretto da Serena Sinigaglia e interpretato dalla coppia Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi, capace di “leggerezza”, di calviniana memoria, che tocca diverse corde emotive. Il testo, sul filo dell’ironia mai scontata o volgare, affronta il tema della relazione uomo-donna.

Il 29 marzo spazio alla danza con Evolution Dance Theater, una fusione innovativa ed emozionante di danza, arte, acrobazia, magia e illusione in scena con Night garden coreografie di Anthony Heinl che trasportano lo spettatore in un regno magico, alla scoperta di cosa accade sotto la luce della luna quando il mondo si riposa e si avvia al sogno.

Commedia musicale divertente e frizzante Serial killer per signora conclude la stagione in abbonamento il 21 aprile con protagonisti due amatisismi attori come Gianluca Guidi, che firma anche la regia, e Giampiero Ingrassia. “Nel caso di Serial killer per signora si tratta di un ritorno sulla scena del delitto. Era il 2001 – afferma Gianluca Guidi – quando ho diretto questo spettacolo. Fu un’esperienza felice, piacque tantissimo. A distanza di quindici anni ne curo una seconda edizione e spero nel medesimo esito”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La stagione si impreziosisce di due appuntamenti fuori abbonamento. Il 23 dicembre Sgarbi racconta Giotto in una serata di beneficenza che si annuncia di grande interesse. Tra i più preparati critici della storia dell’arte, personaggio istrionico dalle indiscusse qualità dialettiche e artistiche, Vittorio Sgarbi ha il potere di catalizzare l’attenzione e l’ammirazione del grande pubblico al quale il critico ha la capacità di rivolgersi in modo diretto, semplice, ironico ed efficace. Il 23 marzo in occasione delle Celebrazioni raffaellesche il Teatro Sanzio ospita l’Accademia Raffaello e il Centro Teatrale Universitario Cesare Questa con Divinissimo. Una commedia d’arte.

 

La proposta del Sanzio non si esaurisce nella stagione di prosa ma si completa da novembre con Urbino in musica, terza stagione musicale, A teatro con mamma e papà, appuntamenti domenicali pomeridiani di teatro per tutta la famiglia, Teatroltre tracce di teatro contemporaneo e La città in scena esperienze di teatro amatoriale con la Compagnia Dialettale Urbinate che presenta il 14 gennaio C’era na volta, il 25 marzo La Gluppa e il 20 maggio Chel teston de Raffaello.

 

Nuovi abbonamenti dal 26 al 28 ottobre.

Informazioni: Teatro Sanzio 0722 2281, AMAT 071 2072439, www.urbinonews.it, www.amatmarche.net.

ABBONAMENTI

21-22 ottobre

rinnovo con conferma del posto

23-24 ottobre

rinnovo con possibilità di cambio posto

26-27-28 ottobre

nuovi

 

Biglietteria Teatro Sanzio dalle ore 16 alle ore 20

dal 3 novembre abbonamento in vendita presso le biglietterie del circuito AMAT

 

PROSA [7 SPETTACOLI]

settore A                   € 123,00                   ridotto* € 92,00

settore B                    € 92,00                                 ridotto* € 73,00

settore C                   € 61,00

 

LA CITTÀ IN SCENA [3 SPETTACOLI]

platea, palchi di primo e secondo ordine    € 26,00

palchi terzo ordine                                       € 21,00

loggione                                                        € 13,00

 

BIGLIETTI

dal 15 novembre per tutti gli spettacoli

 

  • Biglietteria Teatro Sanzio 0722 2281 il giorno precedente la rappresentazione dalle ore 11 alle ore 13

e dalle ore 16 alle ore 20; nei giorni di spettacolo dalle ore 16 fino a inizio rappresentazione

  • AMAT e biglietterie del circuito 071 2072439 lunedì – venerdì dalle ore 10 alle ore 16
  • vendita on line www.vivaticket.it
  • call center 071 2133600

 

SPETTACOLI IN ABBONAMENTO & SGARBI RACCONTA GIOTTO

settore A                   € 20,00                                 ridotto* € 15,00

settore B                    € 15,00                                 ridotto* € 12,00

settore C                   € 10,00

 

LA CITTÀ IN SCENA

platea, palchi di primo e secondo ordine    € 10,00

palchi terzo ordine                                       € 8,00

loggione                                                        € 5,00

 

* fino a 24 anni, studenti e convenzionati vari. Per Night garden riduzione anche per gli iscritti scuole danza

 

INFORMAZIONI

AMAT 071 2072439 | www.amatmarche.net

Servizio Cultura e Turismo 0722 309602 – 309283

redazione.cittaurbino@gmail.com

www.urbinonews.it

Biglietteria Teatro Sanzio 0722 2281

Call Center 071 2133600

 

INIZIO SPETTACOLI

ore 21

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>