La myCicero Volley Pesaro a cena con i Balusch, anche gli chef hanno i baffi

di 

5 ottobre 2016

Gianfranco e Michele, chef con i baffi

Gianfranco e Michele, chef con i baffi

 

 

 

PESARO – A cena con i Balusch, tifosi della myCicero Volley Pesaro, una squadra con i baffi.

Dalla pizza realizzata da chef Daniele Patti, signore de Lo Scudiero, agli “Chef de noantri”, detto alla romana, al secolo Gianfranco, signore del soccorso e degli speaker di volley, e Michele, protettore della natura, quando non va in mare a caccia di tonni. Hanno collaborato Alberto, Carlo, Dido, Mauro e Mino. Anche i nostri chef hanno i… baffi.

In sole 23 ore, da Farina, Pizzeria con Cucina, alla Casa del Popolo, dove i tifosi cuochi hanno ideato un menù da grande serata.

In omaggio alla myCicero Volley Pesaro, rappresentata dallo sponsor Giorgio Fanesi e famiglia (la signora Milva, la figlia Giulia), dai co-presidenti Barbara Rossi e Giancarlo Sorbini, dallo staff tecnico e sanitario, dalle dodici magnifiche colibrì, questo il menù: antipasti: Insalata di mare; Polipo con patate e olive nere; Carpaccio di mare. Primi: Risotto alla marinara rosso; Mezze maniche con gamberetti zucchine e panna. Secondi: Spiedini con calamari e gamberi; Seppie con piselli; contorni: Insalata, Patate arrosto. Dessert: crostate. Vino: Falliero, bianco dei Colli Pesaresi; Sangiovese Balusch e Bianchello Balusch.

La myCicero a cena con i Balusch

La myCicero a cena con i Balusch

Le “vecchie” Di Iulio, soprattutto, Mastrodicasa e Ghilardi sanno bene come sarebbe andata la serata. Le nuove si guardano intorno incredule. Anche osservando Giulia Fanesi che raccoglie i piatti sporchi. La famiglia Fanesi, si sa, è davvero speciale per i Balusch, che hanno un rapporto di straordinario affetto con Giorgio.

Mastrodicasa e Ghilardi: Siamo una squadra con i baffi

Mastrodicasa e Ghilardi: Siamo una squadra con i baffi

Così, se Gamba, Pamio e Rimoldi, studentesse, lasciano la Casa del Popolo in anticipo, subito dopo la foto con i Fanesi, le altre ragazze gustano fino alla fine una serata semplice, ricca d’affetto.

La famiglia Fanesi con Alice, Nicole e Rebecca

La famiglia Fanesi con Alice, Nicole e Rebecca

E ascoltano i discorsi di Giada Biagioli, presidente dei Balusch, Federica Mastrodicasa, il capitano, Giorgio Fanesi, Matteo Bertini, Barbara Rossi e Giancarlo Sorbini. Giada ricorda che è la terza cena, con l’augurio che porti bene come le due precedenti (promozione dalla B1 alla A2 e grande stagione nel campionato cadetto). Federica il grande lavoro fatto finora, l’intensa preparazione atletica, ma anche il piacere di lavorare insieme che anima tutte le ragazze. Fanesi ringrazia per l’invito e ribadisce il piacere di vedere il sorriso sempre dipinto sul volto delle ragazze. Un particolare caro anche a Barbara Rossi. Matteo Bertini sottolinea il piacere di avere tifosi così. Un tema che è al centro dell’intervento di Sorbini.

l capitano posa con orgoglio davanti allo striscione che ricorda la storia della pallavolo pesarese

l capitano posa con orgoglio davanti allo striscione che ricorda la storia della pallavolo pesarese

Infine, il brindisi, sostenuto dalle voci possenti di Gianfranco e Simone, che elevano al cubo la forza canora dei Balusch che hanno una squadra nel cuore, la myCicero Volley Pesaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>