Ricci nella segreteria nazionale Pd. Comi: “PD Marche orgoglioso, sarà determinante in ruolo strategico”

di 

5 ottobre 2016

ANCONA – “Un risultato importante per tutti noi quello ottenuto dal sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, con l’ingresso nella segreteria nazionale del Partito Democratico, in qualità di responsabile degli Enti Locali, così come voluto da Matteo Renzi. Motivo di orgoglio e soddisfazione per tutto il PD Marche”. Così Francesco Comi, segretario regionale del Partito Democratico marchigiano, saluta entusiasta la nomina ottenuta dal vice presidente del PD nazionale, Matteo Ricci.

Comi (Pd Marche)

Comi (Pd Marche)

“Sabato a Pesaro – ricorda Comi –, insieme al presidente Ceriscioli, abbiamo chiesto al premier e segretario Matteo Renzi un segnale di attenzione per le Marche, regione oggi ancora troppo poco rappresentata a livello nazionale. Siamo lieti che ci sia stata data subito una risposta concreta”.

“A Matteo vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro – prosegue il segretario del PD Marche –, certi che saprà ricoprire al meglio il suo nuovo ruolo. Ruolo, quello di responsabile degli Enti Locali, oggi più che mai, strategico, visti il processo riformatore in atto che interessa e riequilibra anche il rapporto tra governo centrale e territori e la prossima riorganizzazione del partito che vedrà proprio nei territori i campi base da cui ripartire per rigenerare la vita partitica e arrivare a nuove vette di partecipazione e coinvolgimento dei cittadini. Siamo certi che sarà prezioso e determinante il contributo di Matteo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>