Giovedì a Urbino il convegno della Polizia “Sviluppo economico e sociale dei territori e ruolo delle istituzioni”

di 

11 ottobre 2016

URBINO –  Giovedì 13 ottobre, con inizio alle ore 10, nella splendida Sala del Trono del Palazzo Ducale di Urbino, si terrà il convegno sul tema “Sviluppo economico e sociale dei territori e ruolo delle istituzioni”, organizzato dalla Polizia di Stato – Questura di Pesaro e Urbino, con il patrocinio della Prefettura di Pesaro e Urbino, dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, dalla città di Urbino e della Galleria Nazionale della Marche.

All’evento, che partendo da differenti prospettive intende analizzare lo stretto legame esistente fra governance del territorio e sviluppo sociale ed economico di quest’ultimo, interverranno in qualità di relatori il Vice Capo della Polizia Prefetto dr. Matteo Piantedosi, il Consigliere Togato del Consiglio Superiore della Magistratura dr. Claudio Galoppi, il Procuratore della Repubblica di Urbino dr. Andrea Boni ed il Procuratore della Repubblica di Fermo dr. Domenico Seccia e gli imprenditori Emanuela Scavolini e Piero Guidi. I lavori verranno aperti dai discorsi di saluto del Prefetto di Pesaro e Urbino dr. Luigi Pizzi, del Sindaco di Urbino Maurizio Gambini e del Rettore dell’Università Carlo Bo Prof. Vilberto Stocchi.

Il convegno, che si svolgerà con le modalità della tavola rotonda gestita dal moderatore Don Aldo Buonaiuto, Direttore del quotidiano internazionale on line “In Terris” e figura di riferimento della Comunità Papa Giovanni XXIII, associazione internazionale fondata nel 1968 da don Oreste Benzi ed impegnata nel contrasto all’emarginazione ed alla povertà, prevede la possibilità da parte del pubblico, composto da Autorità, rappresentanti della Polizia di Stato e delle altre Forze dell’Ordine e da oltre 200 studenti universitari e degli istituti superiori urbinati, di interagire, proponendo argomenti attinenti l’oggetto della discussione e formulando domande.

Nella stessa mattinata del 13 ottobre, alle ore 8.30, presso la Questura di Pesaro, alla presenza del Vice Capo della Polizia Prefetto Piantedosi, si terrà una sobria e significativa cerimonia di consegna a 5 Agenti di altrettanti assegni dell’importo di euro mille ognuno, che il Signor Angelo Quaranta, cittadino pesarese acquisito, ha messo a disposizione del poliziotto più giovane e di quello più anziano in servizio, nonché di tre loro colleghi con situazioni familiari che meritano particolare attenzione.

La bella iniziativa del Signor Quaranta origina dal suo ricordo di un periodo di servizio reso presso la Questura di Pesaro, antecedente al suo trasferimento nello Stato della California, dove ha ricoperto l’importante incarico di Commisioner della Polizia di San Francisco e testimonia il forte sentimento di appartenenza che ancora oggi lo lega alla Polizia di Stato italiana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>