Finisce in mare davanti al Moloco: disabile salvato da un pescatore

di 

15 ottobre 2016

ambulanza-di-nottePESARO – Avvistata ieri sera una persona in acqua, nei pressi del “Moloco”. A recuperarla è intervenuto un pescatore sportivo. Sul posto pattuglie della capitaneria di porto, carabinieri, vigili del fuoco e l’ambulanza del 118 di Pesaro.

Il fatto è accaduto alle 23 di ieri sera, quando è giunta alla sala operativa della Guardia costiera di Pesaro la segnalazione da parte del 118 di emergenza di persona in mare nello specchio acqueo antistante il “moloco”. Immediatamente, il personale della capitaneria giunge sul posto, ove sono pure presenti una pattuglia dei carabinieri, una squadra dei vigili del fuoco e un’autoambulanza.

Dalle prime notizie assunte, la persona in acqua, in una serata piovosa e ventosa, sarebbe stata recuperata prontamente ed efficacemente da un pescatore sportivo con canna presente nelle vicinanze. La stessa persona recuperata è stata trasportata in ospedale dal mezzo del 118, ed è risultata affetta da tempo da evidente disabilità.

Intanto la persona è sotto osservazione dopo le prime cure mediche, ma non versa in pericolo di vita. sono in corso gli ulteriori accertamenti da parte del personale della capitaneria di porto per approfondire la dinamica di quanto accaduto. La capitaneria di porto di Pesaro torna a raccomandare il rispetto della vigente ordinanza per la circolazione in ambito portuale e l’adozione di condotte da parte degli avventori dei numerosi esercizi della zona contestualizzata in tessuto urbano, sempre improntate alla massima prudenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>