Prorogata fino al 14 novembre la possibilità di testi gratuiti per gli studenti pesaresi

di 

19 ottobre 2016

PESARO – Prorogati fino al 14 novembre i termini per presentare le domande per ottenere la fornitura gratuita o semigratuita di libri di testo agli studenti della scuola secondaria di primo grado e della scuola secondaria di secondo grado appartenenti a famiglie residenti nel Comune di Pesaro.

La Regione Marche ha approvato i criteri anche per l’anno scolastico 2016/2017. Verranno ammessi al beneficio il genitore o chi rappresenta il minore appartenente a famiglie il cui indicatore economico equivalente (ISEE) non sia superiore a 10.632,94 euro, al fine di uniformare il requisito di accesso a quello di altre forme di agevolazioni riguardanti il diritto allo studio ordinario.

Per l’individuazione dell’Indicatore Economico Equivalente si applica il Decreto Legislativo 5 dicembre 2013, n. 159, sulla base della DSU (dichiarazione sostitutiva unica) 2016 – e con riferimento alle iscrizioni effettuate per l’anno scolastico 2016/2017.

libri-scolastici-usatiIl moduli di domanda, disponibile nelle segreterie delle scuole e sul sito del Comune di Pesaro (www.comune.pesaro.pu.it), potranno dunque essere presentati entro  il 14 novembre 2016 alle stesse segreterie scolastiche oppure allo sportello Informa&Servizi del Comune di Pesaro (largo Mamiani, 11), al Servizio Politiche Educative (via Mameli 9,  3° piano), o via PEC all’indirizzocomune.pesaro@emarche.it.

Saranno accolte le istanze prodotte dai titolari di potestà genitoriale, residenti nel Comune di Pesaro sia per gli alunni che frequentano istituti scolastici ricadenti nello stesso territorio comunale o in Comuni viciniori, sia per quelli che frequentano istituti scolastici in regioni limitrofe alle Marche.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alle segreterie delle scuole che hanno ricevuto copia del bando per la fornitura gratuita o semigratuita di libri di testo o allo sportello Informa&Servizi del Comune di Pesaro o all’Ufficio Qualificazione del Sistema di istruzione (0721/387411).  Per la presentazione della DSU (finalizzata al calcolo dell’ISEE) i richiedenti potranno rivolgersi ai CAF autorizzati presenti sul territorio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>