San Lorenzo in Campo, obiettivo raggiunto: un defibrillatore in ogni impianto sportivo

di 

19 ottobre 2016

SAN LORENZO IN CAMPO – Un defibrillatore per ogni impianto sportivo, ora adeguati alle ultime importanti normative in termini di sicurezza. Obiettivo raggiunto da parte dell’amministrazione comunale che ha provveduto all’acquisto di 3 defibrillatori semiautomatici esterni (DAE), completi di teca termica antifurto. La spesa è stata coperta con il contributo regionale ottenuto (40%) e con fondi del bilancio comunale. Un altro defibrillatore era stato già concesso gratuitamente dal Coni. I defibrillatori sono stati recentemente installati, in occasione della riapertura delle scuole e della partenza delle attività sportive e agonistiche, nei quattro impianti sportivi del territorio: palestra comunale, campo da tennis, stadio comunale “A. Marcaccini” e campo da rugby di via Manzoni. L’amministrazione comunale in collaborazione con il comitato locale di Pergola della Croce Rossa Italiana ha attivato due corsi, uno nel 2015 e l’altro nel 2016, di abilitazione ed aggiornamento relativamente all’utilizzo dei defibrillatori cardiaci che hanno formato alcuni responsabili delle varie associazioni e società sportive che svolgono la loro attività all’interno degli impianti sportivi. Molto soddisfatta del risultato raggiunto l’assessore allo sport Alessia Rotatori. “Dotare ogni impianto sportivo di un defibrillatore – evidenzia Rotatori – è stato da subito un nostro preciso obiettivo, perché rappresenta un elemento di sicurezza e prevenzione per gli atleti e per gli spettatori durante allenamenti e gare. Uno strumento, spesso ‘salvavita’ per le persone colpite da arresto cardiaco extra ospedaliero. Da qualche settimana, con l’inizio della scuola e delle attività sportive, sono stati installati. Un risultato importante considerato anche la costante crescita del movimento sportivo nel nostro paese”. Ad atleti, società ed associazioni sportive l’augurio dell’assessore Rotatori e di tutta l’amministrazione comunale per una stagione ricca di soddisfazioni. “Sono circa 500 gli atleti che da qualche settimana hanno iniziato allenamenti e campionati. A loro, alle società ed associazioni che con molto passione e tanti sacrifici s’impegnano per portare avanti quotidianamente le varie attività un grande in bocca al lupo. Da parte della nostra amministrazione, che considera lo sport fondamentale per la formazione e la salute e dal punto di vista sociale, non mancherà mai aiuto, vicinanza e collaborazione”.

defibrillatori-san-lorenzo-in-campoVariegato e ricco il panorama sportivo. Il centro laurentino conta una società di calcio, la Laurentina, fondata nel 1974, che vanta una prima squadra nel campionato di Promozione, capace negli ultimi anni di ottenere ottimi risultati, come la vittoria del campionato, mentre il settore giovanile è gestito in forma associata con società di comuni limitrofi. L’accordo si inserisce all’interno di una visione di più ampio respiro che ha l’obiettivo di unire tutte le risorse disponibili nel territorio per garantire un servizio sempre più qualificato che abbia al centro la crescita, sia educativa che tecnica, del giovane calciatore. Il progetto abbraccia tutte le fasce d’età, dai “piccoli amici” alla “juniores”. Per i più piccoli, Primi calci (2008-2009), Piccoli amici (2010-2011), l’obiettivo é quello di promuovere la socializzazione, il gioco di squadra, il divertimento e la crescita psico fisica e sociale del bambino. Si svolgono fondamentali di calcio e giochi divertenti di ogni tipo.

Due le società di pallavolo. Il Gs volley San Lorenzo dal 1994 è una realtà in costante crescita: oltre 80 iscritti. Vanta da due anni la scuola regionale di pallavolo. La scorsa stagione in nomination al Gran galà dello sport a Pesaro come miglior settore giovanile. Queste le squadre: settore minivolley con la pallavolo dei bambini, under13 femminile e maschile, under 14 in collaborazione Terza divisione femminile, Seconda divisione femminile e maschile. Sono allenate da tecnici qualificati Fipav e di spessore. L’Asd Laurentina Volley, attiva dal 2003, in questa stagione, tramite i suoi 70 tesserati, sarà impegnata nel campionato di Prima divisione Maschile e di Terza divisione Femminile; mentre a livello giovanile nel campionato Under 13 femminile, Under 14 femminile (squadra che gioca sotto il nome di Bagolaro San Lorenzo in Campo Volley comprendendo anche tesserate dell’altra società di pallavolo di San Lorenzo in Campo, Under 16 femminile. Intensa anche l’attività pre-agonistica estesa ai bambini dai 5 agli 11 anni (micro e minivolley) curata da tecnici giovani e qualificati, svolta presso la palestra comunale di San Lorenzo in Campo e presso il Palazzetto dello Sport di Castelleone di Suasa. Le iscrizioni ai corsi sono ancora aperte.

Il Tennis Club Laurentino dal 1977 promuove la pratica del tennis a San Lorenzo in Campo tramite la gestione di 2 campi da tennis di cui uno al coperto. Presso il circolo laurentino da anni è presente un maestro federale (Rovinelli Simone) che gestisce una scuola tennis riconosciuta dalla FIT (Federazione Italiana Tennis) frequentata mediamente da una trentina di giovani. Il maestro svolge anche lezioni individuali aperte a tutte le fasce di età. Intensa l’attività agonistica portata avanti dall’associazione: Campionato D1, Campionato D2, Campionato D4 (2 squadre), Coppa Giuseppucci; a livello giovanile: campionato Under 16 maschile, campionato Under 14 maschile, campionato Under 12 maschile, campionato Under 10 misto. L’associazione vanta inoltre tra i propri atleti agonisti una squadra Over 55 composta da Bolognesi Andrea, De Santis Marco e Corinaldesi Filiberto, che da diversi anni sta raccogliendo risultati sportivi prestigiosi a livello nazionale (l’ultima perla risale a luglio di quest’anno – presso il circolo tennis di Pavia hanno conquistato il 3° posto italiano dietro Firenze e Roma).

Il Tkd San Lorenzo nasce nel 1993 grazie ad Adriano Beltrami che, non ancora cintura nera, portò l’arte marziale del taekwondo a San Lorenzo in Campo. Il Tkd San Lorenzo è presente da sempre nella palestra comunale e da quest’anno anche presso la palestra FasterFit di Lucrezia, con corsi tenuti da allenatori, cinture nere 4° dan certificati dalla Federazione Italiana Taekwondo (FITA) e federazione mondiale World Taekwondo Federation (WTF). I corsi sono rivolti a tutte le fasce d’età, bambini dai sei anni, ragazzi ed adulti e cercano di coprire al meglio l’ampio programma di questa disciplina, a partire dalle tecniche di base dell’autodifesa, alle tecniche specifiche dell’arte marziale, al vero e proprio sport con il combattimento. I campionati affrontati e che affronteranno sono a livello regionale, interregionale e italiano, che riguardano sia campionati di “Forme”, dove si mette alla prova la tecnica pura dell’arte, sia campionati di combattimento. Per ogni campionato vengono affrontate tutte le categorie che si suddividono per età, cintura e, per i combattimenti, per peso, nello specifico: esordienti (<10 anni), cadettiA (13-14 anni), cadettiB (10-12 anni), junior (15-17 anni), senior (>18 anni). Negli anni, nonostante il contenuto numero di atleti il Tkd San Lorenzo ha ottenuto la formazione di una decina di cinture nere, oltre a ottimi risultati a livello interregionale e italiano, uscendo da ogni competizione sempre con atleti medagliati.

Il San Lorenzo rugby svolge attività di mini rugby (under 6-8-10-12-14) e partecipa al campionato nazionale serie C 2 girone Marche Umbria. La prima squadra nasce dalla collaborazione con il Seba Rugby. Il settore giovanile è in forte crescita, tanti bambini si sono avvicinati a questo sport. Il SLR può contare sulla preparazione e l’esperienza dell’allenatore Moreno Tinti e di Melar Maikol che si sta cimentando nel ruolo di educatore/allenatore dopo aver sostenuto con profitto il corso di preparazione. La prima squadra può contare su un pool di allenatori/preparatori atletici in grado di formare al massimo i ragazzi. Il numero complessivo di iscritti è circa 70.

Nella palestra comunale si svolgono anche tanti altri corsi-attività: ginnastica artistica, grazie all’Asd Libertas Marotta Ginnastica; Total body (Body Tonic), ogni martedi e venerdi sera, lezioni divertenti di fitness generale con musica energica ed esercizi di rafforzamento muscolare, aumento dell’escursione articolare, aumento della resistenza cardio-respiratoria ed esercizi di rilassamento; ginnastica dolce, tonificazione per signore, grazie all’Asd “In Corpore Sano” di Ostra.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>