Si presenta a Pesaro il team di basket in carrozzina Santo Stefano – Banca Marche di coach Roberto Ceriscioli

di 

19 ottobre 2016

PESARO – Si terrà a Pesaro la presentazione ufficiale del team di basket in carrozzina Santo Stefano – Banca Marche di Porto Potenza Picena, che anche quest’anno prenderà parte al campionato di serie A. Il sipario sulla squadra guidata da coach Roberto Ceriscioli, sanpietrano doc, si alzerà domenica 23 ottobre, alle ore 16, nella palestra dell’istituto comprensivo G. Galilei di Villa Fastiggi.

Roberto Ceriscioli

Roberto Ceriscioli

Presenti i sindaci delle due città, Matteo Ricci e Francesco Acquaroli, gli assessori comunali Mila Della Dora (Sport) ed Enzo Belloni (Operatività), il presidente della formazione Santo Stefano Mario Ferraresi, rappresentanti dell’Avis locale e regionale, il presidente di Banca di Pesaro Massimo Tonucci. Atteso all’iniziativa anche il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.

 

L’iniziativa “Tutti in campo (Roll with us)” in programma domenica, va a coronare un progetto integrato che ha visto coinvolti alcuni istituti della città: il liceo classico Mamiani, l’istituto alberghiero Santa Marta e l’istituto comprensivo Galilei. L’evento ha il patrocinio del Comune di Pesaro, del quartiere 4, di Bees Pesaro, del Santo Stefano Sport e delle scuole coinvolte.

 

L’impegno degli studenti

Volantini, poster, striscioni. Ma anche pubblicità all’iniziativa, affissione delle locandine nei negozi, opera di sensibilizzazione e volantinaggio nelle scuole: sono i progetti portati avanti dagli studenti della IV C del liceo Classico Mamiani, coordinati dalle professoresse Sandrina Camilli e Maria Teresa Borghi, che si sono impegnati  anche al pomeriggio, in una sorta di esperienza scuola-lavoro.

Un ulteriore sostegno all’iniziativa è venuto anche da parte degli studenti del Santa Marta, che forniranno supporto tecnico di loro competenza.

Il programma

Alle ore 15 è previsto un incontro che vedrà protagonisti i ragazzi dei Bees Pesaro, mentre alle 16 si terrà la presentazione della squadra Asd Santo Stefano Sport, quindi il saluto delle autorità cui seguirà una partita dimostrativa degli atleti allenati da Roberto Ceriscioli.

 

La presentazione a Pesaro

Mila Della Dora

Mila Della Dora

Perché proprio Pesaro? Per due motivi fondamentali: in primo luogo perché la gran parte dei sostenitori della squadra sono pesaresi, un gruppo di “irriducibili” che segue la squadra praticamente ovunque; in secondo luogo perché si tratta dell’unica formazione marchigiana che prenderà parte al campionato di serie A e Pesaro ha ottenuto di recente il riconoscimento di “città europea dello sport 2017″. Quindi, quale città meglio di Pesaro in cui presentare la formazione portopotentina. Quello tra le due città dunque, è un legame consolidato da anni, da quando cioè il pesarese Roberto Ceriscioli ha iniziato a calcare il parquet del team di Porto Potenza Picena. Prima come giocatore, poi come giocatore-allenatore e quindi come coach a tempo pieno.

“Siamo onorati di ospitare la presentazione della squadra di Porto Potenza Picena a Pesaro, a maggior ragione ora che abbiamo ottenuto il riconoscimento di ‘città europea dello sport’ – dice l’assessore allo Sport Mila Della Dora -.  Una squadra guidata da un pesarese e che gode del sostegno di tantissimi pesaresi. Lo sport è lealtà, lo sport è rispetto, lo sport è agonismo, ma soprattutto lo sport, avvicina, dà forza. E può far nascere anche grandi amicizie. Dico anche che eventi come questo, che vedono l’impegno di tanti studenti in un progetto integrato, non solo sono un esempio importante di sensibilizzazione ma favoriscono anche esperienze di scuola-lavoro”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>